NewTuscia – ROMA – “Mentre la sindaca Raggi immagina una mobilità a trazione elettrica, i pendolari capitolini devono fare i conti con i disagi del presente e con un trasporto pubblico letteralmente a pezzi. Oggi, per un guasto tecnico, la metro B è rimasta bloccata nel tratto San Paolo- Castro Pretorio.

Due ore di stop che hanno causato grandi difficoltà ai numerosi viaggiatori in attesa: una vera e propria odissea, che si ripete – purtroppo – con preoccupante sistematicità, mettendo a nudo tutta l’inadeguatezza e l’inefficienza del Campidoglio grillino. Che, insieme ad Atac, deve fare immediatamente chiarezza sull’inconveniente tecnico sulla linea B”. Così, in una nota, il vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio e coordinatore FI Provincia di Roma, Adriano Palozzi.