Proposta di Piano Regolatore dell’Illuminazione funzionale ed artistica del Comune di Vallerano (PRIFAC)

NewTuscia – VALLERANO – Lunedì 23 aprile 2018 – alle ore 19,00 – presso la sala consiliare del Comune di Vallerano, con la partecipazione attiva del Presidente della Provincia di Viterbo – Pietro Nocchi, del Sindaco del Comune di Vallerano –  Maurizio Gregori e del Vicesindaco –  Aroldo Mastrogregori, verrà presentata pubblicamente la proposta di Piano Regolatore dell’Illuminazione Funzionale ed Artistica del Comune di Vallerano (PRIFAC) predisposto da E.S.Co. Provinciale Tuscia S.p.A. – azienda a capitale totalmente pubblico di proprietà della Provincia di Viterbo (azionista di riferimento) e di altri 47 Comuni del territorio.

La proposta di E.S.Co. Provinciale Tuscia S.p.A., non si concretizza nel solo cambio lampade a basso consumo, ma si fonda su uno studio approfondito delle necessità di illuminazione del Paese che ha determinato una totale rivisitazione dell’impiantistica esistente sia sotto l’aspetto energetico, di sostenibilità ambientale e di sicurezza sia per la quantità e qualità della luce da irradiare nel rispetto delle norme vigenti in tema di circolazione stradale, di mitigazione dell’inquinamento luminoso.

Il tutto in una contestualizzazione territoriale che permetterà di valorizzarne le eccellenze monumentali ed artistiche presenti ed in previsione di un utilizzo Smart di tali impianti nell’implementazione dei sistemi di videosorveglianza, nell’introduzione di sistemi di sensoristica ambientale e nell’eventuale supporto alla veicolazione di dati in tele-lettura.

Per raggiungere questi ambiziosi obbiettivi e lasciando immutate le spese oggi sostenute dall’Amministrazione Comunale, E.S.Co. Provinciale Tuscia S.p.A. si farà carico del finanziamento, progettazione e realizzazione di un programma d’interventi stimato in circa 500 mila Euro, da realizzare in un arco temporale non superiore ai sei mesi, i cui costi verranno totalmente riassorbiti dalla riduzione delle spese di esercizio degli impianti per mezzo dell’introduzione delle tecnologie più performanti oggi esistenti nel campo illuminotecnico (proiettori LED di ultimissima generazione, sostegni in vetroresina in sostruzione di quelli metallici degradati, telecontrolli, ecc.).

Tutta l’attività di programmazione e progettazione, sviluppata in tempi rapidissimi e a livelli di eccellenza da E.S.Co. Provinciale Tuscia S.p.A. è stata possibile grazie all’intensa fase preventiva di analisi, studi e standardizzazione maturata nello scorso anno con il supporto attivo di uno dei massimi esperti in Light Design italiano, l’Arch. Francesca Storaro.

Dopo l’illustrazione del PRIFAC, è prevista una passeggiata notturna nelle vie comunali ove sono stati già istallati ed attivati nuovi impianti tipologici di illuminazione con l’intento di promuovere un concreto confronto tra Cittadini, Amministratori, Esperti coinvolti e i vertici di E.S.Co. Provinciale Tuscia S.p.A. teso al raggiungimento del massimo livello di condivisione sull’iniziativa prima dell’inizio dei lavori.

Dott. Ing. Giancarlo Daniele

Amministratore Unico di

E.S.Co. Provinciale Tuscia S.p.A.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21