Scuola e lavoro: sabato dibattito con Susanna Camusso all’Istituto tecnico tecnologico “Allievi San Gallo” di Terni

NewTuscia – TERNI – La disoccupazione giovanile (al 49%) e il rapporto tra formazione, orientamento e lavoro saranno i temi al centro del dibattito in programma sabato 14 aprile, ore 9.00, presso l’Istituto tecnico e tecnologico “Allievi San Gallo” di Terni, al quale parteciperà, tra gli altri, Susanna Camusso, segretario generale della Cgil nazionale. A confrontarsi con lei, dopo l’introduzione della dirigente scolastica, Cinzia Fabrizi, saranno Giocondo Talamonti, presidente Unla Terni, Antonio Alunni, presidente Confindustria Umbria e Mauro Franceschini, presidente Confartigianato Imprese Terni. Verranno anche presentate dagli studenti alcune esperienze di alternanza scuola-lavoro.

“Si tratta di un appuntamento di grande importanza perché rimette al centro un tema da sempre decisivo per la nostra organizzazione, il rapporto tra istruzione e lavoro, assolutamente centrale in un territorio a forte vocazione produttiva come è quello ternano – commenta Tommaso Dionisi, della Flc Cgil di Terni – Ma il dibattito di sabato è ancor più rilevante perché arriva a pochi giorni dal voto per il rinnovo delle Rsu nella scuola (17, 18, 19 aprile), che vedrà chiamati a scegliere i propri rappresentanti circa 3000 lavoratori e lavoratrici della nostra provincia. Un passaggio fondamentale di democrazia diretta per il quale auspichiamo la più alta partecipazione possibile – conclude Dionisi – Votare per i candidati della Flc Cgil significa dare loro la possibilità di essere in prima fila nella difesa dei lavoratori pubblici per affermarne il riconoscimento, la valorizzazione e lo sviluppo delle loro professionalità e andare avanti, insieme”.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21