Tusciarugby, le under in chiaroscuro

NewTuscia – VITERBO – Resiste solo un tempo la Tusciarugby di Francesco Medori impegnata ieri a Roma in casa dei Bisonti Frosinone.

47 a 12 il finale con i padroni di casa che presentavano in campo numerosi nuovi “acquisti” rispetto alla squadra battuta all’andata al Sasso d’Addeo.

Due le mete dei viterbesi siglate entrambe nel primo tempo da Andrea Giustini – che finalizza altrettante “magiche” invenzioni del “promettente” mediano biancorosso, un certo Simon Picone – una delle quali trasformata da capitan Stefano D’Ottavio.

Buona a metà la prova della Under 14 che, sempre sabato pomeriggio nel triangolare di Rieti perde contro Roma V nel primo incontro, salvo poi superare i padroni di casa nel secondo.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21