Il piccolo e anziano Charlot vuole uscire dal canile: troviamogli una casa

NewTuscia – Non conosciamo la sua storia, ma le storie sono sempre le stesse, si ripetono immutabili negli anni. Persone che prendono un cane con leggerezza e superficialità,  da cucciolate casalinghe o allevamenti abusivi, magari solo perché cosi’ i bambini giocano col cucciolo. Cani mai messi “in regola”, tenuti senza microchip  e non per ignoranza, non ci crediamo più da un pezzo, ma solo perché così si è subito pronti a poterlo abbandonare per la strada senza problemi. Cani che finiscono in canili dove pochissime persone vanno per adottare un cane, canili con centinaia di cani che non troveranno mai e poi mai una nuova casa e una nuova famiglia.  La storia di Charlot probabilmente è questa. Finito in un canile dove è rimasto invisibile per molti anni, da poco è stato trasferito e ce lo siamo trovato davanti.  Assolutamente poco abituato alle persone, ma molto incuriosito dalla nostra presenza, vi presentiamo le sue prime foto.

Cerchiamo per Charlot una buona adozione con persone pazienti, che lo sappiano rassicurare e riabituare  a ricevere una carezza, è un cagnolino carino che ha bisogno di  conoscere il mondo, meglio se in casa con giardino per una migliore gestione  iniziale e ancor meglio se con una femminuccia o maschietto ben socializzato che lo aiuti a capire quanto è dolce ricevere una carezza.

Charlot è un cagnolno di taglia piccola, tipo Shitzu. Nato a gennaio 2006 e abbandonato a nove mesi, finisce in canile a settembre 2006. E da allora non ne è più uscito.

Vaccinato e microchippato, verrà affidato sterilizzato.

Si trova in un canile privato convenzionato in provincia di Latina adottabile al Centro e Nord con visita di preaffido, moduli adozione, disponibilità a mantenere i contatti ed al postaffido.

Per info ed adozione contattare :
Cristiana 3396094625 se non rispondo mandare sms  adozioni.animalinsieme@gmail.com
Anna 3343655706 – 3475143882    annabianca50@gmail.com