NewTuscia – ROMA – “Invito il presidente Zingaretti a non sottovalutare il monito, lanciato quest’oggi dalle associazioni, sulla accessibilità degli ospedali per i soggetti con criticità di tipo motorio e senso-percettivo. Nel Lazio, come suggeriscono le realtà territoriali, la situazione appare precaria, difficile e complicata.

Per questa ragione, reputo necessario avviare un controllo approfondito e dettagliato sui nostri presidi sanitari al fine di conoscere con esattezza le situazioni più problematiche e, quindi, intervenire con una programmazione mirata per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

E’ necessario operare tutti insieme, oltre le barricate ideologiche, per assicurare e garantire i diritti di tutti gli utenti. Con l’inizio della nuova legislatura presenterò una interrogazione sulla delicata questione”. Così, in una nota, il consigliere regionale FI, Adriano Palozzi.