NewTuscia – VALLERANO – In seguito alla abbondante nevicata di domenica 25 febbraio che ha ricoperto tutto il nostro comprensorio, come prevedibile i cittadini sono andati incontro a diversi disagi.

“Noi ci siamo messi subito a disposizione” – dichiara Jacopo Polidori, responsabile di CasaPound Cimini – “dalla mattina successiva, spalando, coi mezzi che siamo riusciti a procurarci, ciò che è stato possibile fare, specialmente la rotatoria sulla Provinciale che collega Vallerano, Canepina e Vignanello. Zona che dovrebbe essere appunto di competenza della Provincia ma che, evidentemente, in mancanza di mezzi e accordi con associazioni e ditte sul territorio che possano intervenire tempestivamente, è stata lasciata alla propria mercè. Con il ghiaccio che si è venuto a creare in questi giorni, la Canepinese subirà decisi danneggiamenti, peggiorando ancora quella che noi segnalammo pochi mesi fa come una situazione critica. Le dichiarazioni del presidente Nocchi, che si dice soddisfatto dell’operato del proprio ente, testimonia ancora una volta come la strada Provinciale Canepinese non rientri minimamente nella sua agenda.”