Cotral, Ponte Mammolo: problema strutturale a carico di Atac

NewTuscia – ROMA – Cotral precisa che per stessa ammissione di Atac l’immobile è di loro proprietà, dunque i lavori di manutenzione del tetto, come previsto dalla normativa vigente, sono una responsabilità  del proprietario ed è pertanto indiscutibile che la manutenzione rientri nei doveri di Atac.

Come dimostra il video pubblicato dalle agenzie non si è trattato di un problema all’interno dei locali appena ristrutturati da Cotral, ma di un danno ascrivibile alla parte strutturale dell’edificio. In ogni caso, come le immagini dimostrano, non vi è stato alcun allagamento contrariamente a quanto fin qui affermato: dispiace, a tal proposito, che un’opera realizzata per tutti gli utenti del servizio di trasporto pubblico sia fatta oggetto di strumentalizzazioni elettorali.