Massimo Ceccarelli: “Ecco tutto il lavoro svolto per Montefiascone”

NewTuscia – MONTEFIASCONE – “In questo anno e mezzo di amministrazione comunale a Montefiascone ho portato avanti molti progetti, alcuni già iniziati ed altri che a breve partiranno”.

Con queste parole esordisce l’assessore Massimo Ceccarelli, candidato al conassessore massimo ceccarellisiglio regionale del Lazio con Fratelli d’Italia.

“Voglio elencare -continua Ceccarelli- alcuni progetti che io, in qualità di assessore con delega ai lavori pubblici, patrimonio ed urbanistica, insieme a tutta l’amministrazione comunale – abbiamo portato avanti a Montefiascone. Proprio qualche giorno fa sono iniziati i lavori di rifacimento del secondo tratto  fognario di via Cannelle grazie ad un finanziamento di 193.000 Euro della Talete. In questo modo si completerà la rete idrica della via, che da decenni ha creato notevoli disagi ai residenti, con continui sversamenti in caso di pioggia”. “In pochi mesi -continua Ceccarelli- abbiamo potuto asfaltare molte strade, come al campo sportivo, in località Casone, in via Giglio Vecchio. A breve partiranno altre asfaltature in tutta la città di Montefiascone. ed  inizieranno anche  i lavori per completare l’illuminazione pubblica in alcune zone di Montefiascone come via Bastiglia, Coste e Mosse. In particolare in località Vallalta è stato possibile migliorare l’illuminazione della strada grazie al contributo offerto dal Comitato Primo Maggio – Le Mosse”.

“Per la zona della Coste – aggiunge Ceccarelli – verranno realizzati alcuni muri di contenimento per cercare di risolvere il problema idrogeologico di quella frazione. Inoltre un progetto concreto per lo sviluppo del territorio è l’avvio della lottizzazione della zona C delle Grazie da cui saranno ricavate circa 20 bifamiliari. In aggiunta sono stati completati ben 4 appartamenti a Corso Cavour, dopo lungaggini amministrative durate 15 anni e sono pronti per essere assegnati a giovani coppie in difficoltà. Inoltre voglio ricordare che dopo decenni di buche ed avvallamenti, uno dei primi miei progetti portati a termine è stato il ripristino della strada Belvedere, con il taglio delle radici sottostanti ed una nuova asfaltatura”. “Mi sono candidato -conclude Ceccarelli- per dare nuovo impulso allo sviluppo economico del mio paese e di tutta la provincia, da troppo tempo ‘cenerentola’ della Regione”.

Comitato elettorale Massimo Ceccarelli

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21