Cotral2NewTuscia – ROMA – FAISA CISAL ROMA E LAZIO, viste le numerose proteste ricevute da parte del personale in merito alla difficoltà nell’utilizzo dei “buoni pasto” della società “Qui! Ticket” chiede un immediato ripristino nel loro regolare utilizzo.

Sempre più esercenti ormai rifiutano i buoni in questione, provocando notevole disagio ai lavoratori, sia nell’accumulo che si sta producendo vista l’effettiva difficile spendibilità, sia al dover ricorrere ad altri metodi di pagamento non preventivati.

Invitiamo gli organi in indirizzo a verificare se sussistano i presupposti di inadempimenti contrattuali da parte della società  intestataria dei ticket, in modo da ripristinare al più presto la funzionalità dei buoni pasto emessi, normati dagli accordi vigenti.