La dirigenza della Libertas Provinciale e Regionale all’inaugurazione dello Sporting Village a Soriano

NewTuscia – SORIANO NEL CIMINO – Partecipazione ai massimi livelli, provinciale e regionale, del Centro Sportivo Libertas all’inaugurazione, avvenuta ieri, sabato 13 gennaio, dello Sporting Village a Soriano nel Cimino.

Vicini al direttore gener ale della Societa’ che ha dato di nuovo vita al complesso sportivo dopo sette anni di stop, Simone Bonolo consigliere provinciale dell’ente di promozione, c’erano il presidente provinciale Libertas, Nildo Rapiti, il presidente regionale Enzo Corso e il Consigliere Nazionale della Libertas Carlo Dalia.

La bella location, per la quale la Libertas ha sempre seguito e supportato la nuova dirigenza nell’opera di ristrutturazione, offre ad una zona, quella dei Cimini, molto vivace e popolosa, una piscina scoperta, una coperta, campi di calcetto e beach volley, un bar ed una bella ed accessoriata palestra.

A Simone Bonolo, che ha tagliato tradisporting village soriano1zionalmente il nastro insieme al Sindaco di Soriano nel Cimino Fabio Menicacci, il presidente provinciale Libertas Rapiti ed il presidente regionale Corso fanno i complimenti per l’impegno profuso nella rinascita del centro sportivo ed i migliori auguri per raggiungere in breve tempo il successo che merita e per vedere realizzati gli ulteriori progetti ancorsporting village soriano2a in corso per rendere ancora piu’ bella e accogliente la struttura molto vicina alla Superstrada e quindi facilmente accessibile da molti paesi limitrofi.

Sono gia’ molte le attivita’ pronte a partire da subito presso lo Sporting Village, associato Libertas, rivolte al benessere fisico delle persone, mentre l’obiettivo successivo sara’ quello di poter offrire un’ospitalita’ di alto livello a squadre e associazioni sportive per stage, manifestazioni sportive e ritiri di preparazione.