Serra Yilmaz e Paola Tiziana Cruciani al Teatro Boni

NewTuscia – ACQUAPENDENTE – Teatro-Boni-AcquapendenteLa stagione del Teatro Boni di Acquapendente, diretta da Sandro Nardi, prosegue con due spettacoli nel ponte dell’Immacolata. Protagoniste l’attrice turca Serra Yilmaz e Paola Tiziana Cruciani.

Si comincia venerdì 8 dicembre 2017 alle ore 17.30 con “Griselidis: memorie di una prostituta” con Serra Yilmaz, per la regia di Juan Diego Puerta Lopez e musiche e sax solista di Stefano Cocco Cantini. Il testo, grande successo nei festival e  teatri francesi,scritto da Coraly Zahonero attrice della Comédie Française, narra le memorie della prostituta franco-elvetica Griselidis Real, che si impegnò per la legalizzazione della prostituzione in Svizzera e per i diritti delle prostitute francesi. Un argomento di toccante attualità: Griselidis Real è morta di un tumore nel 2005 a Ginevra, è stata autrice di diversi libri, pittrice attivista per i diritti delle prostitute e ha partecipato anche a talk show negli Stati Uniti. Lo spettacolo illustra, in modo crudo e realista, l’approccio del cliente con una prostituta: la protagonista unisce l’umiliazione della donna a quella dell’uomo in uno spaccato psicologico e umano di raro verismo. Lo spettacolo è particolarmente indicato ad un pubblico adulto e non impressionabile.

Sabato 9 dicembre (ore 21) spazio alla commedia con Paola Tiziana Cruciani eAlessandra Costanzo in “Sugo finto” di Gianni Clementi, per la regia di Ennio Coltorti. Due sorelle zitelle, Addolorata e Rosaria, offese da una natura ingenerosa, trascorrono la propria esistenza in un continuo e involorantamente comico scambio di accuse reciproche. Un battibecco infinito che non conosce sosta: qualsiasi avvenimento diviene argomento di discussione, in cui Rosaria domina e addolorata subisce. Finché un giorno Rosaria viene colpita da un ictus. Gravemente menomata, è assistita da Addolorata, che finalmente può vendicarsi dei soprusi subiti per tutta la vita dalla sorella. Una divertente commedia di Gianni Clementi, scritta appositamente per le due attrici protagoniste, che riesce a commuovere e a divertire disegnando storie di vita comune.

Per informazioni e biglietti: www.teatroboni.it – 334.1615504 – 0763.733174

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21