palozzi cuochi 3NewTuscia – ROMA – “Quest’oggi ho partecipato all’autorevole incontro, organizzato dalla Federazione italiana Cuochi presso il Consiglio regionale del Lazio.

L’iniziativa – alla quale hanno preso parte numerose professionalità, esperti di settore e dirigenti della Federcuochi, tra cui Rocco Pozzullo, presidente Federazione Italiana Cuochi, Alessandro Circiello Presidente dell’Unione Cuochi Lazio, Graziella Sangemi Presidente Associazione Cuochi di Roma – ha avuto come scopo il confronto, la discussione di tematiche inerenti la vita associativa e non solo, la figura del cuoco nella realtà moderna, fatta di innovazione, aggiornamento e soprattutto formazione.

In un territorio, come quello di Roma e del Lazio, dalla storica vocazione enogastronomica e turistica e dal grande valore della salute a tavola, il cuoco rappresenta certamente un valore aggiunto, una figura professionale di assoluto livello, che ha bisogno di essere potenziata attraverso una network strategico di politiche mirate e concrete. A differenza dell’attuale amministrazione regionale, infatti, per noi cultura, enogastronomia e agroalimentare rappresentano il prioritario volano per lo sviluppo economico e turistico del nostro territorio”. Così, in una nota, il consigliere regionale FI e vicepresidente della commissione Ambiente, Adriano Palozzi.