La Viterbese “centra” il Cuneo: tre gol e pragmatismo

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – La Viterbese-Castrense del nuovo corso avviato da Mr. Stefano Sottili si impone in casa 3-0 sul Cuneo grazie alle reti del difensore Sini, Baldassin e Vandeputte, ritornando alla vittoria al Rocchi dopo un lungo periodo di digiuno. Un successo che rilancia le ambizioni della formazione del patron Piero Camilli, che ora si è attestata al quarto posto in classifica in piena zona play-off. Domenica prossima i gialloblù effettueranno il proprio turno di riposo in campionato.

Queste le  formazioni scese in campo:

VITERBESE-CASTRENSE:Iannarilli, Cenciarelli, Celiento, Bismark, Musacci, Vandeputte, Sini, Baldassin, Tortori, Varutti,Atanasov.

A disposizione di Mr. Stefano Sottili: Pini, Micheli,Peverelli, Razzitti, Mendez, Mbaye, Zenuni, Sane’, Di Paoloantonio.

CUNEO: Stancampiano, Rosso, Conrotto,  Aperi,  Gerbaudo,  Cristini,  Pellini, Quitadamo, Dell’Agnello, Provenzano, D’Ignazio.

A disposizione di Mr. Massino Gardano: Bambino, Baschirotto, Mobilio Addiego, Zamparo, Boni, Martino, Anastasia, Secondo, D’Agostino, Testoni.

Arbitro: Signor Vincenzo Valiante di Salerno
Assistenti: Signori Gianluca D’Elia di Ozieri (SS) e Pierluigi Di Chirico di Barletta

Note: Terreno in buone condizioni giornata fredda ma soleggiata spettatori presenti 1000 circa.


CRONACA DEL PRIMO TEMPO

Al 2° punizione per i gialloblù dal lato sinistro dell’area ospite. Della battuta si incarica Vandeputte che scodella in  mezzo all’area piccola ospite un insidioso cross basso, il portiere ospite respingeDSC_5308 in corner una deviazione da distanza ravvicinata in mischia, dando l’illusione che la palla varchi la linea di porta. Il seguente corner per i gialloblù è senza esito.

Al 5° i gialloblù pas sano in vantaggio dagli sviluppi  di un corner battuto da Cenciarelli che, con un preciso cross, mette in mezzo all’area un invitante pallone: la difesa ospite respinge corto sui piedi del difensore della Viterbese Sini che tira prontamente: la sua è una conclusione forte ed angolata che finisce in rete all’angolino sinistro alle spalle dDSC_5344 - Copiael portiere piemontese proteso in tuffo.

Al 7° il Cuneo si rende pericoloso in attacco. Punizione per gli ospiti dal lato sinistro dell’area della Viterbese; della battuta si incarica Pellini che, con un bel  tirocross ad effetto, per poco non beffa il portiere Iannarilli, che respinge il pallone di pugno, la sua respinta è  corta e finisce sui piedi di Dell’Agnello, giocatore del Cuneo, che da buona posizione manda però alto sopra la traversa.

Al 13° punizione per i ragazzi di Mr.Sottili dal lato destro dell’area piemontese; della battuta si incarica Sini: la sua conclusione si perde  alta e lontano dai pali.

Al 17° tiro dalla distanza dell’esterno gialloblù Tortori che finisce altissimo sopra la traversa.
DSC_5346
Al 26° infortunio al difensore della formazione di Mr.Sottili Celiento.

Al 28°  bella azione del Cuneo con triangolazione dai 20 metri e conclusione forte ma centrale di Quitadamo, parata in presa dal portiere della Viterbese Iannarilli.

Al 29° cambio nelle fila della formazione gialloblù, esce Celiento per infortunio e, al suo posto, entra Peverelli.

Al 30° tiro di Provenzano dai 20 metri dopo una bella triangolazione che si perde alta a lato.

Al 32° Cenciarelli viene servito in profondità in area del Cuneo ma viene anticipato di un soffio, in modo provvidenziale, da un difensore piemontese e l’azione offensiva dei ragazzi di Mr. Sottili sfuma.

Al 33° Cuneo pericoloso in attacco con un colpo di testa di Gerbaudo servito da un cross in area gialloblù di Pellini, la conclusione del giocatore piemontese si perde a lato.

Al 34° viene ammonito Provenzano del Cuneo per una brutta entrata su Cenciarelli.

Al 35° corner per i padroni di casa scaturito da un tiro dal limite di Baldassin. Il seguente angolo non ha esito perché la difesa ospite fa buona guardia ed allontana.

Al 36° tiro dai 25 metri di Pellini del Cuneo che si perde di poco alta sopra la traversa della porta Viterbese.

Al 39° punizione dalla trequarti sinistra per gli ospiti senza esito in quanto l’arbitro aveva in precedenza interrotto il gioco per un fallo in attacco degli avanti biancorossi piemontesi.

Al 43° punizione per i gialloblù dai 30 metri: del tiro si incarica il trequartista belga Vandeputte, la sua conclusione deviata dalla barriera viene parata dal portiere del Cuneo Stancampiano.

L’arbitro concede due minuti di recupero e la prima frazione di gioco termina con il risultato di 1-0 per i gialloblù.

CRONACA DEL SECONDO TEMPO

Al 3° bella azione della Viterbese con Bismark che serve Cenciarelli: quest’ultimo in tira in porta ma il suo tiro è deviato in angolo.

Al 4° corner per i gialloblù, pallone messo in mezzo all’area, colpo di testa di Sini alto sopra la traversa.

Al 5° contropiede del Cuneo con Dell’Agnello che si invola verso l’area gialloblù e conclude in diagonale a lato.

Al 7° cambio nelle fila ospiti, esce Gerbaudo al suo posto entra Anastasia.
DSC_5692
Al 16° pressing in contropiede della Viterbese partita dai piedi di Cenciarelli che, dalla fascia sinistra, serve Vandeputte che, dal limite, tira in porta: il suo diagonale esce fuori di poco dal palo sinistro della porta piemontese.

Al 18° pericoloso cross in area gialloblù, il pallone attraversa tutto lo specchio della porta gialloblù senza che nessuno degli attaccanti ospiti sia stato in grado  di deviare in rete.

Al 22° tiro dalla distanza di Anastasia del Cuneo parato da Iannarilli.
Al 23°doppia sostituzione, escono Tortori e Bismark ed entrano al loro posto Mendez e Sané nelle fila della Viterbese.

Al 27° corner per la Viterbese con pallone messo in mezzo ad un’area ospite affollata: il portiere del Cuneo Stancampiano abbranca in presa alta.

Al 29° conclusione in rovesciata di Provenzano che viene parata dal portiere Iannarilli della Viterbese.

Al 30° la Viterbese raddoppia con Baldassin: questo è servito da Mendez al limite dell’area, anticipa il portiere ospite in uscita e mette in rete tra il tripudio del pubblico.

Al 31° sostituzione nella Viterbese: esce Cenciarelli al suo posto entra Zenuni.
DSC_5693
Al 32° corner per il Cuneo senza esito.

Al 33° la Viterbese si porta sul 3-0 con una bella azione di contropiede con Zenuni che serve Vandeputte, abile a mettere in rete tra l’esultanza generale.

Al 38° cambio nel Cuneo, esce Provenzano al suo posto Secondo.

Al 41° nuovo tiro dalla bandierina per il Cuneo con colpo di testa Aperi che manda di poco a lato.

La partita finisce con il risultato di 3-0 per i gialloblù che ritornano alla vittoria al Rocchi

RISULTATI DELLA 16° GIORNTA D’ANDATA

VITERBESE-CASTRENSE-CUNEO 3-0
PIACENZA-ALESSANDRIA 3-2
GAVORRANO-PRO PIACENZA 0-1
PISA-LIVORNO 1-0
PRATO-OLBIA 1-0
ARZECHENA-PISTOIESE 1-1
LUCCHESE-GIANA ERMINIO 0-3
CARRARESE-PONTEDERA 4-1
SIENA-AREZZO 1-0
HA RIPOSATO IL MONZA

CLASSIFICA
LIVORNO 36
PISA 31
SIENA 30
VITERBESE-CASTRENSE 27
LUCCHESE 23
CARRARESE23
OLBIA 23
MONZA 21
PIACENZA 21
ARZACHENA 21
PISTOIESE 20
GIANA ERMINIO 20
AREZZO 19
PONTEDERA 16
PRO PIACENZA 14
CUNEO 13
ALESSANDRIA 12
PRATO 11
GAVORRANO 10


PROSSIMO TURNO

ALESSANDRIA-GAVORRANO
AREZZO-PRATO
CUNEO-SIENA
LIVORNO-ARZACHENA
GIANA ERMINIO-MONZA
OLBIA-LUCCHESE
PISTOIESE-CARRARESE
PONTEDERA-PISA
PRO PIACENZA-PIACENZA
RIPOSERA’ LA VITERBESE-CASTRENSE.