Bandiere tricolori brandelli a Montefiascone, Sambin: “Che messaggio arriva ai nostri figli?”

NewTuscia – MONTEFIASCONE – Massimiliano Sambin, gestore di Striscia Montefiascone, noto gruppo facebook del paese sul Colle, pone all’attenzione dell’opinione pubblica lo stato delle btricolore montefiascone1andiere tricolori che, normalmente, sono poste negli edifici pubblici istituzionali come Comuni e scuole.
tricolore montefiascone2
Dopo il successo della Giornata Tricolore di Montefiascone, organizzata dagli assessori Paolo Manzi e Massimo Ceccarelli, che ha portato nel paese lacuale migliaia di persone con grande riscontro di critica, è quantomeno strano che le bandiere tricolori dello stesso paese siano nelle condizioni documentate dalle foto che Sambin ha scattato in queste ultime ore.

“Buongiorno a tutti. Chiedo gentilmente all’amministrazione comunale e agli istituti scolastici – dice Massimiliano Sambin – di prendere visione della situazione riguardante il nostro tricolore e dargli il giusto decoro e rispetto. Come possiamo pretendere poi che i nostri figli apprezzino e rispettino lo stato italiano se giornalmente il nostro tricolore non è rispettato? Non voglio dare colpe a nessuno, chiedo solo di mettere delle nuove bandiere e far vedere ai nostri ragazzi i nostri colori nazionali e farli vedere con tanto orgoglio”. tricolore montefiascone3

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21