Il 25 novembre l’Open Day del primo liceo biomedico di Roma

NewTuscia – ROMA – Al termine dell’ultimo anno delle scuole medie inferiori, i ragazzi si apprestano a scegliere per il loro futuro. Lo scenario attuale vede i giovani coinvolti in notevoli problemi di disoccupazione ma gli istituti scolastici si stanno muovendo per garantire loro concrete opportunità tramite l’alternanza scuola-lavoro e formazione specializzante.

464d8460-7456-4e4e-b713-8d1bee61bd6bProprio in questa ottica, l’Istituto paritario Pio IX Aventino di Roma ha deciso per l’anno scolastico 2018-2019 di avviare il nuovo Liceo Scientifico delle Scienze Applicate con Curvatura Biomedica, unico nella capitale, in grado di formare i più giovani in ambito medico e scientifico. Questa scelta nasce dalla volontà di dare opportunità concrete ai giovani agevolandoli nell’accesso alle facoltà del settore medico-sanitario in cui la domanda è sempre crescente e i tassi di occupazione toccano il 95% entro 5 anni dal conseguimento della Laurea.

L’Open Day per mostrare a futuri studenti e genitori tutte potenzialità del percorso formativo della durata di cinque anni, è fissato per il 25 novembre 2017 dalle 10:30 presso l’Istituto Pio IX, sito a Roma in via di Santa Prisca 8.
La proposta formativa si avvale della collaborazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore – Policlinico Universitario A. Gemelli – che sarà parte costitutiva del Comitato Scientifico e partner per i laboratori pratici che gli studenti dovranno frequentare.

Il 25 novembre, in occasione dell’Open Day del Pio IX, si susseguiranno gli interventi di istituzioni e docenti. Dopo l’introduzione del Prof. Amedeo Ianniccari, Docente universitario di “Economia e gestione delle imprese” e consulente aziendale, intervengono alla giornata di presentazione: Gabriele di Giovanni, Direttore del Pio IX; Gildo De Angelis, Direttore Generale dell’USR Lazio (Ufficio Scolastico Regionale del Lazio); Rodolfo Lena, Presidente della Commissione politiche sociali e salute della Regione Lazio; Alfredo Pontecorvi, Direttore dell’unità complessa di endocrinologia e malattie del metabolismo del Policlinico Gemelli di Roma; Mario Rusconi, Vicepresidente ANP (Associazione Nazionale Dirigenti e Alte Professionalità della Scuola) che ricoprirà il ruolo di Preside del nuovo liceo biomedico.

Tra i temi in evidenza all’Open Day del 25 novembre:

  • Presentazione del Pio IX e mission del nuovo liceo biomedico
  • Approccio metodologico del Liceo biomedico
  • Formazione bioetica
  • Visione scientifica innovativa
  • Learning in the job e attività di laboratorio

Servizi e agevolazioni per gli studenti