Molteplicità: l’Unitus si apre alla danza

15110055104902091436744NewTuscia – VITERBO – Non solo studio all’Università della Tuscia , che si conferma un luogo di cultura aperto alle più svariate forme d’arte. E’il caso di “Molteplicità”, lo spettacolo di danza e musica a cura dell’Accademia Nazionale di Danza previsto per il 22 novembre presso il  Dipartimento di studi linguistico-letterari, storico-filosofici e giuridici ( DISTU) dell’Universita’della Tuscia.

Lo spettacolo organizzato dal DISTU e dall’Accademia Nazionale di Danza, vedrà  le coreografie di Denis Ganio, autorevole esponente della danza francese e Valerio de Vita, ballerino e coreografo.

L’appuntamento è per le 17 presso l’aula magna del Complesso San Carlo.