NewTuscia – VITERBO – strettoia strada lago di vicoAlberto Rossi di Rstrettoia strada lago di vico2onciglione, nostro affezionato lettore, segnala la pericolosità della strettoia che, da mesi ormai, si trova percorrendo la provinciale Valle di Vico.

“Segnalo l’assoluta pericolosità della strettoia creata sulla Sp. Valle di Vico. a poche centinaia di metri dal bivio per S.Martino. La vicinanza al dosso della medesima e la pressoché invisibile segnaletica stradale fanno sì che chi la percorre in discesa (e spesso in velocità) si trovi all’improvviso di fronte chi la percorre in senso opposto. Ieri per poco non sono stato ammazzato da un’Audi che è sbucata a tutta velocità dal dosso. Invito a prendere immediatamente dei provvedimenti sul caso”.

Il tratto è molto pericoloso. Siamo passati tante volte anche noi in questo punto e, dopo mesi, è inaccettabile che non sia stato ancora messo in sicurezza questo punto che è vitale per il collegamento delle due parti dei Monti Cimini tra San Martino e Viterbo e il collegamento con l’altra parte del lago.

Per segnalazioni al Filo diretto con i lettori di NewTuscia, mandate una mail a: info@newtuscia.it

strettoia strada lago di vico3