NewTuscia – ROMA –zingaretti2 Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, indagato per falsa testimonianza. Lo si evince da un articolo de Il Sole 24 Ore.

Il giornale parla di Mafia Capitale e si riferisce all’iscrizione nel registro degli indagati, per decisione dei giudici Orfanelli, Iannello e Arceri, di 27 persone, tra cui appunto Zingaretti, per dichiarazioni rese nel corso delle udienze di Mafia Capitale: i fatti si riferiscono a due associazioni per delinquere legate a Massimo Carminati e a Salvatore Buzzi.

Il presidente della Regione Lazio so è detto “sereno” dopo avere avuto la notizia di essere indagato.