Civita di Bagnoregio, il vicesindaco Profili: “Finisce il tabù del turismo da croceristi nella Tuscia”

Gaetano Alaimo

NewTuscia – BAGNOREGIO – “Ieri l’accordo con Costa Crociere che supera un tabù, di quelli che dicevano che era impossibile dirottare nel nostro territorio quella parte di turismo, poi la notizia di Civita di Bagnoregio che scivita di bagnoregioarà presente alla fiera mondiale del turismo di Londra il prossimo novembre come uno dei siti simboli dell’Italia, con una gigantografia di 6×13 metri”.

Così il vicesindaco di Bagnoregio, Luca Profili, commentando solo gli ultimi incredibili traguardi che la gestione targata Francesco Bigiotti sta ottenendo da quando è in carica in materia di promoz

Il vicesindaco di Bagnoregio, Luca Profili
Il vicesindaco di Bagnoregio, Luca Profili

ione internazionale di Civita di Bagnoregio. In effetti si parla da decenni di intercettare i croceristi di Civitavecchia per fargli ammirare e conoscere le bellezze storico-ambientali-artistiche della Tuscia ma, fino ad ora, non si era mai avuto un risultato come quello che Bagnoregio ha ottenuto ieri all’Enit con Costa Crociere.

Civita di Bagnoregio è tra i 10 borghi italiani in cui faranno scalo le migliaia di croceristi provenienti dai principali porti italiani: una sinergia che lancia ormai Civita tra le mete italiane non solo più conosciute del nostro Paese ma anche meglio fruibili e organizzate a livello di promozione mirata. La partecipazione alla Fiera mondiale del turismo di Londra, inoltre, sarà un ulteriore tassello per la conoscenza ormai mondiale del nostro territorio, rappresentato da Civita.

Quello che noi, tra i primi, abbiamo chiamato “modello Bagnoregio” è ora non solo realtà ma un sistema razionale di sviluppo del territorio: raccordarsi con i principi di tale modello potrebbe, anche per il resto della nostra provincia, rappresentare un modo efficace per rilanciare l’economia partendo dal turismo.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21