Matteo Renzi in visita all’industria Azzurra Sanitari in Ceramica di Civita Castellana

Il presidente del consiglio, Matteo Renzi
Il presidente del consiglio, Matteo Renzi

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – La visita di Matteo Renzi a Civita Castellana ha catalizzato l’attenzione dei sindaci del circondario. Il segretario del Pd ha riversato sulla cittadina una scia di energia accompagnato da Carabinieri, uomini della Digos e della Guardia di Finanza, per visitare l’Azzurra Sanitari in Ceramica, una delle più importanti aziende del Viterbese.

“L’Italia può e deve essere un produttore di bellezza nel mondo”, questo il messaggio che ha lasciato agli operai dopo aver stretto loro la mano, uno ad uno, per poi iniziare il meeting, in cui ha rimarcato l’importanza dell’industria civotonica e le sue potenzialità di esportazione, soprattutto con l’aiuto della politica.

Si è soffermato particolarmente sull’importanza del risparmio idrico cogliendo l’occasione grazie al progetto Water Saving mostratogli dall’Azzurra Ceramica, ma tra i temi affrontati vi sono state anche la necessità di far ripartire l’edilizia, l’eccellenza delle industrie italiane nel mondo e la fiscalità.

A questo proposito le sue idee prevedono di far partecipare all’utile di azienda anche i suoi operai con un meccanismo di detassazione, di abbassare le tasse al ceto medio per permettere la ripresa dei consumi, ridurre Ici, burocrazia e Irap, il tutto con una politica che faciliti nuovi investimenti per nuove occupazioni.