Andrea Egidi rilancia la sua candidatura a segretario provinciale Pd

NewTuscia – VITERBO – egidiAndrea Egidi ha ufficializzato, ieri, presso il Magna Magna, la sua ricandidatura a segretario provinciale del Pd. Lo ha fatto alla presenza del sindaco egidi3di Blera Elena Tomei, della coordinatrice della segreteria politica Tiziana Lagrimino e del capogruppo Pd a Civita Castellana, Paolo Aleandri.

L’uscente segretario ha chiarito la necessità di una candidatura che unisca il Pd e che si perda la logica delle correnti per il bene non solo del partito ma anche del Paese.

Andrea Egidi avrà due liste di appoggio e, sull’esempio di Renzi, vuole farsi promotore di un progetto di rinnovamento che, malgrado la vittoria dei no al Referendum costituzionale, riparta dal riformismo e dall’azione politica concreta. Un esempio di ciò che Egidi indica come via da seguire è la vittoria di Pietro Nocchi in Provincia, riuscita per l’unità del Pd e le convergenze interne ed esterne verso i Moderati e Riformisti.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche il sindaco di Blera Tomei, che ha lodato il lavoro svolto da Andrea Egidi in questi anni e la motivazione che ha dato a tutti coloro che hanno creduto a Renzi ma non solo. Uno sforzo di unità e motivazione che non può che portare grandi risultati, secondo il sindaco di Blera.

Aleandri, invece, ha puntato sull’unità anche dei circoli provinciali che, se Egidi sarà rieletto, dovranno essere maggiormente ascoltati in un’ottica di programma politico partecipato e condiviso.

egidi1

egidi4

egidi5

egidi6