Articolo su terremoto, Lina Albano si scusa con la professoressa Laura Bonelli

NewTuscia – VITERBO – Dopo aver chiesto scusa, di persona e pubblicamente davanti al corpo docenti e al consiglio d’istituto, voglio rinnovare le mie scuse anche a mezzo stampa alla dirigente scolastica, la professoressa Laura Bonelli, dell’istituto del Pilastro a Viterbo.
terremoto-abruzzo
I fatti risalgono allo scorso gennaio quando, imprudentemente, ho avuto un commento poco edificante alla denuncia di una madre riportata dall’articolo di NewTuscia “Terremoto alla scuola del Pilastro una piccola gaffe”.

Con il senno di poi non scriverei quelle parole che potrebbero aver leso la professionalità della dirigente scolastica.
A mia parziale giustificazione posso dire che la vicenda del terremoto e in particolare le vicissitudini di questa madre e del suo bambino mi avevano toccato molto, cosi ho scritto un commento “a caldo” e usato parole inadatte ad analizzare i fatti.
Ad ogni modo non intendevo mettere in dubbio l’operato della professoressa Bonelli che in quella specifica occasione ha seguito i criteri disposti dalle autorità.

Con questa lettera aperta spero di chiudere ogni polemica scaturita dalle mia parole e di concludere una vicenda che non si addice alla mia persona.
Albano Lina

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21