Rissa di ieri segnalata da NewTuscia: arrestato straniero per violenza su compagna

NewTuscia – VITERBO – La rissa che avevamo segnalato ieri nel primo pomeriggiopolizia, intorno alle 14, in zona piazza Martiri d’Ungheria, che ha portato due volanti della Polizia e una dei Carabinieri a intervenire, ha avuto nello specifico vittima la compagna di un 29enne di nazionalità straniera. Questa è stata aggredita con cazzotti sferrati dallo stesso compagno, sembra di fronte al figlio di circa tre anni, in piazza Unità d’Italia, per la precisione.

All’arrivo della Polizia la colluttazione era ancora in atto e gli agenti hanno immediatamente fermato il 29enne arrestandolo. L’arresto è stato confermato, poi, dal Pm Chiara Capezzuto.

La donna è stata portata a Belcolle per medicamente, non è grave.

Si ripresenta, quindi, il problema della violenza nel centro storico di Viterbo, questa volta in una delle sue forme peggiori: la violenza sulle donne inermi.