Pietro Nocchi è il nuovo presidente della Provincia di Viterbo

NewTuscia – VITERBO – Pietro Nocchi è il nuovo presidepietro nocchi e egidinte della Provincia di Viterbo. L’esponente appoggiato dagli amministratori e sindaci di centrosinistra (Partito Democratico e Moderati e Riformisti) dei vari paesi della Tuscia ha ottenuto il 57,03% dei voti contro il 42,07% di Paolo Equitani. In tutto Nocchi ha avuto 366 voti contro i 249 di Equitani.

Il nuovo presidente della Provincia è stato eletto alle ultime elezioni comunali come sindaco di Capranica ed è nato nel 1975, avendo quindi 42 anni.

E, la giovane età, è uno dei dati costanti di questi ultimi anni per quanto riguarda le amministrazioni della Tuscia. Si stanno affermando giovani amministratori, tutti under 30, che rappresentano il domani del governo degli enti locali della provincia di Viterbo: tra questi vanno citati il sindaco di Bassano Romano Emanuele Maggi, il vicesindaco di Bagnoregio, Luca Profili, il vicesindaco di Tarquinia, Manuel Catini e l’assessore alla cultura di Montefiascone, Fabio Notazio. Solo per citarne alcuni.

Pietro Nocchi, quarantenne, conferma questo trend e avrà il compito di portare via Saffi alle prossime sfide che riguardano il rilancio dell’edilizia scolastica, il reperimento di fondi per mettere mano alle strade della Tuscia, la “patata bollente” del personale interno  e, in prospettiva, dialogare con Regione e Governo sul futuro dello stesso Ente Provincia.

Buon lavoro al nuovo presidente della Provincia Pietro Nocchi dalla nostra redazione.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21