Grande successo in Ungheria per gli Sbandieratori e Musici Santa Rosa da Viterbo

NewTuscia – VITERBO – Un’esperienza indimenticabile quella vissuta dal Gruppo Sbandieratori e Musici Santa Rosa da Viterbo, il quale è rientrato in Italia nella giornata di ieri dopo aver partecipato in terra magiara alla festa nazionale di Santo Stefano nonché della Fondazione dello Stato Ungherese.

IMG-20170822-WA0038La trasferta, iniziata nel giorno del 16 agosto, ha visto gli sbandieratori esibirsi nelle cittadine di Hajdúszoboszló ed Heves. Nella prima località a due passi da Debrecen, il gruppo si è messo in mostra di fronte a migliaia di persone all’interno dell’Hungarospa, il centro termale più grande di Europa comprendente anche un enorme parco acquatico immerso nel verde. In serata, successivamente, sono proseguiti i festeggiamenti insieme alle majorette della banda “Hevesi fúvós együttes” di Heves ed ad un gruppo di majorette degli Stati Uniti. Nei giorni successivi la compagine viterbese si è trasferita insieme agli altri gruppi nella cittadina di Heves, situata non lontana dalla capitale Budapest, presso la quale è andato in scena lo spettacolo conclusivo della festa di fronte ad un pubblico anche qui molto caloroso.

A pochi mesi dalla nascita del gruppo, che vanta la presenza di circa 30 elementi tra sbandieratori e Musici, aver potuto partecipare ad un evento di tale calibro è stato sicuramente un motivo di orgoglio oltre che una grande opportunità. L’obiettivo di far risuonare il nome e la storia di Santa Rosa fuori dai confini nazionali è stato senz’altro raggiunto con successo ed ha suscitato anche in terra straniera la curiosità di molti. Un’esperienza, quella in Ungheria, che dovrà tuttavia rappresentare solo un punto di partenza verso altre magnifiche avventure in Italia e all’estero.

Il gruppo sbandieratori e musici santa Rosa da Viterbo ovviamente non si ferma qui, pronto infatti ad immergersi nel periodo più importante dell’anno, quello che per i viterbesi vedrà il culmine il giorno del 3 settembre con il trasporto della macchina di Santa Rosa, serata in cui anche il gruppo non potrà mancare esibendosi lungo le vie della città partendo da Piazza San Sisto alle ore 18:30.