Subiaco, Aurigemma (FI): “Servizio anestesiologico notturno garantito ad agosto a 1000 euro al giorno”

NewTuscia – ROMA – “A quanto apprendiamo, il servizio di guardia medica notturna anestesiologica, all’ospedale di Subiaco, verrà garantito per il mese di agosto a seguito di un appalto concesso ad un’azienda privata, al costo di mille euro al giorno (31 mila euro in totale). Se questa notizia fosse confermata, ci troveremmo di fronte all’ennesima decisione folle del presidente Zingaretti, nel silenzio del sindaco Pelliccia.

antonello-aurigemmaIn questo modo vengono smascherate ancora le false promesse del governatore, visto che delle tante paventate assunzioni di nuovi medici, non se ne vede neanche l’ombra. Colmare le lacune organizzative mai risolte, attraverso il sostenimento di costi smisurati che pesano sulle tasche dei cittadini, rappresenta una scelta irrazionale e goffa. Inoltre, continua ad essere penalizzata la Valle dell’Aniene e nello specifico l’Angelucci, che in questi quattro anni e mezzo ha subito un forte indebolimento, con tagli e ridimensionamenti di reparti, posti letto e personale. Più di una volta abbiamo evidenziato l’importanza strategica per tutta l’area del presidio ospedaliero sublacense, ma la  regione ha dimostrato un sostanziale disinteresse.

Nel ringraziare tutto il personale medico e paramedico che, comunque, svolge un lavoro prezioso e fondamentale dimostrando grande professionalità nonostante le numerose difficoltà incontrate, allo stesso tempo manterremo sempre alta l’attenzione su tale argomento: nello specifico presenteremo una interrogazione al presidente Zingaretti per sapere se la notizia in questione e’ vera, e in caso affermativo vogliamo comprendere i motivi di tale assurdità”

Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio e vice presidente della Commissione Salute Antonello Aurigemma.