Tarquinia, seconda edizione di “Notti di Note al Mare”

Loc Notte di Note 2017NewTuscia – TARQUINIA – Al via la seconda edizione della rassegna musicale che verrà ospitata negli stabilimenti balneari di Tarquinia Lido, presso il Nando, il Tirreno e il Tibidabo e a Marina Velka- Voltumna presso il Saint Tropez e la Torre del Sole.

Cantori, band, musicisti, cantautori della cantera di Tarquinia saranno in concerto dal vivo. La direzione artistica è stata affidata alla sapiente regia di Francesco Micocci avvocato ed editore musicale, da sempre nel mondo della musica, scopritore di talenti musicali.

Il direttore Micocci dichiara con rinnovato entusiasmo che “tutto è pronto per questi nuovi appuntamenti con musica di qualità. Continuo a credere nel talento locale, per questo cerco di farlo conoscere e apprezzare il più possibile e questa rassegna musicale alla sua seconda edizione rinnova l’obiettivo».

Sponsor unico dell’evento musicale, il SIB di Tarquinia presieduto da Marzia Marzoli.

Si parte domani allo stabilimento balneare Saint-Tropez alle ore 20.00 dove si esibiranno in I REBUS.

Mercoledì 9 Agosto alle ore 21.30 al Nando con Luka Sara e Michele, Venerdì 18 Agosto a Marina Velka presso la Torre del Sole alle 21.30 di nuovo i REBUS.

Martedì 22 Agosto presso il Tibidabo alle 21,30 Gabriele, Ilaria e Sara, il 26 Agosto presso il Tirreno alle 21,30 musica live con Luka e Sara.

Si esibiranno tra gli altri il talento di Gabriele Ripa, Michele Mainardi, Ilaria Massella e Sara Gamberini.

«Come dice Francesco Micocci, Tarquinia è una fucina di talenti e siamo ben contenti che il SIB di Tarquinia con i suoi associati ne intende rinnovare la fiducia e la promozione sul territorio”.

Dichiara il Presidente Marzia Marzoli, queste date musicali sono il nostro piccolo contributo, un esempio che vuole dare fiducia ai nostri ragazzi che hanno intrapreso la strada dello spettacolo e della musica.

“Ci crediamo e daremo fiducia alle loro performances ospitandoli per la seconda volta nelle nostre strutture turistiche per farli conoscere al pubblico.”

Il Presidente

Marzia Marzoli