Lago di Vico: musica nel cuore della Riserva Naturale

NewTuscia – LAGO DI VICO – Domenica 6 agosto ancora un’occasione per conoscere e apprezzare il territorio della Riserva Naturale Lago di Vico. Per una consuetudine che ormai da alcuni anni si rinnova, nella prima domenica di agosto, tornano infatti il “Concerto del Mattino” e il “Concerto del Tramonto”, per una giornata di musica nella natura della Riserva.

Si inizia la mattina all’interno della monumentale Faggeta di Monte Venere con il quartetto Metro Quartet (Cristiano LUI alla fisarmonica e bandoneon, Andrea Paoletti al violino, Stefano Ciotola alla chitarra, Piero Ranucci al contrabbasso). L’appuntamento è alle ore 7 presso l’area attrezzata del Fontanile di Canale, da dove attraverso una suggestiva passeggiata tra i faggi, si raggiungerà il luogo scelto per il concerto. A tal proposito si consigliano scarpe comode per camminare nel bosco. Al termine del concerto, consueta colazione con prodotti tipici presso l’area  attrezzata, offerta dalla Riserva Naturale Lago di Vico con la collaborazione della Pro Loco di Caprarola.

Il “Concerto del Tramonto” si svolgerà, invece, in un’area privata nei pressi del fontanile della Caproceca, resa gentilmente disponibile: con l’esibizione della Lake Jazz Orchestra aspetteremo che il sole scenda oltre il Monte Fogliano, che con il lago e gran parte della valle di Vico fungeranno da naturale scenario per il concerto. L’appuntamento è alle ore 19 in località San Rocco, al bivio per Caprarola lungo la SP Cimina, in prossimità della vecchia Chiesa. Prima del concerto, nei pressi del fontanile sarà preparata la tradizionale “panzanella”.

I due eventi, gratuiti, sono organizzati dalla Riserva Naturale Lago di Vico, con il sostegno del Comune di Caprarola e la collaborazione delle locali ProLoco e Prociv, oltre alla consulenza artistica del Mo. Nicola Pecorelli.

Vico