Rassegna “In Musica”, gli appuntamenti a Roma e nella provincia di Viterbo

Villa Lante - Bagnaia (VT) 2NewTuscia – IN MUSICA

24 giugno – 2 settembre

Rassegna a cura di Cristina Farnetti (Polo Museale del Lazio)

in coordinamento con i Direttori delle sedi museali del Polo:

Galleria di Palazzo Spada, Roma – Adriana Capriotti

Museo nazionale di Castel Sant’Angelo, Roma – Edith Gabrielli

Villa Lante, Bagnaia – Matilde Amaturo

Chiesa di San Pietro, Tuscania – Sonia Martone

Palazzo Farnese, Caprarola – Giovanni Belardi

Museo archeologico nazionale, Sperlonga – Edith Gabrielli

Castello di Giulio II, Ostia – Gabriella Musto

Abbazia di Casamari, Veroli – Paolo Castellani

Museo archeologico Rocca Albornoz, Viterbo – Biancaneve Codacci Pisanelli

www.art-city.it

PROGRAMMA

24 giugno

Hopkinson Smith
Galleria Spada, ore 19
Roma
Ingresso: intero 5,00, ridotto 2,50

6 luglio

Rinaldo Alessandrini | Concerto Italiano
Castel Sant’Angelo – Sala Paolina, ore 21
Roma
Ingresso: intero 14,00 euro, ridotto 7,00
NB: biglietto unico valido per 3 giorni, che consente un ingresso a Palazzo Venezia e uno a Castel Sant’Angelo con la visita delle due sezioni della mostra “Labirinti del cuore. Giorgione e le stagioni del sentimento tra Venezia e Roma”.

8 luglio

Stefania Neonato
Villa Lante, ore 18.30
Bagnaia (Vt)
Ingresso: intero 5,00, ridotto 2,50

15 luglio

Siebe Henstra
Chiesa di San Pietro, ore 18.30
Tuscania (Vt)
ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

22 luglio

Evangelina Mascardi
Palazzo Farnese – Sala di Giove, ore 18.30
Caprarola (Vt)
Ingresso: intero 5,00, ridotto 2,50

29 luglio

Pino De Vittorio | Laboratorio 600
Museo Archeologico Nazionale, ore 19
Sperlonga (Lt)
Ingresso: intero 5,00, ridotto 2,50

3 agosto

Enrico Pieranunzi
Castello di Giulio II, ore 19.30
Ostia (Rm)
Ingresso: intero 3,00 euro, ridotto 1,50

17 agosto

Mala Punica | Pedro Memelsdorff
Abbazia di Casamari, ore 18.30
Veroli (Fr)
ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

2 settembre

Paolo Pandolfo, Andrea Pandolfo, Michelangelo Rinaldi
Museo Archeologico Rocca Albornoz, ore 21
Viterbo
Ingresso: intero 6,00 euro, ridotto 3,00

Stefania Neonato
Stefania Neonato

Stefania Neonato nasce a Trento, si diploma in pianoforte al Conservatorio della sua città e si laurea in Lingue e Letterature Straniere. Si perfeziona con Alexander Lonquich, Riccardo Zadra e Leonid Margarius. Ottiene il Master in Fortepiano all’Accademia Internazionale di Imola con Stefano Fiuzzi e il Doctor of Musical Arts in Historical Performance Practice con Malcolm Bilson alla Cornell University di New York, dove è assistente di pianoforte dal 2006 al 2008. Dal 2013 è docente di pianoforte storico alla Musikhochschule di Stoccarda.

Nel 2007 vince il Concorso Internazionale per Fortepiano Musica Antiqua di Bruges e riceve anche il Premio del Pubblico. È da allora ospite regolare presso i più prestigiosi Festival europei e nordamericani (Van Vlaanderen a Bruges, Styriarte a Graz, Festival Mozart a Rovereto, KlaraFestival a Bruxelles, Festival Alte Musik Knechtsteden, Boston-Early Music Festival, Kölner Fest für alte Musik, Regensburg-Tage der Alten Musik) e presso importanti stagioni concertistiche (Münster-Erbdrostenhof, Bologna-Accademia Filarmonica, Brescia-Teatro Grande, Firenze-Accademia Bartolomeo Cristofori e Teatro Pergola, Amici della Musica di Padova, Madrid-Fundacion Juan March, Cornell Concert Series, Boston-Tufts University, Roma-Oratorio del Gonfalone, Vienna-Musikverein).

Il suo repertorio spazia dal Classicismo al Novecento storico e ha al suo attivo importanti incisioni con repertorio solistico e cameristico.

Unitamente all’attività in campo musicologico, porta avanti un’intensa attività didattica con seminari e masterclass di fortepiano e pianoforte storico in Italia e all’estero. È stata membro di giuria al Concorso Internazionale per Fortepiano “Giacomo Gotifredo Ferrari” nelle sue prime edizioni (2012 e 2016) a Rovereto.

www.stefanianeonato.com

https://www.facebook.com/stefania.neonato.pianist/