La Romanza italiana e la Mélodie Française protagoniste al Beethoven Festival Sutri

NewTuscia – SUTRI – Il nuovo appuntamentiaquinta-serrao con il Beethoven Festival Sutri sarà con La Romanza da salotto tra Italia e Francia. Venerdì 7 luglio ore 21 nella Chiesa di San Francesco, il soprano Ilaria Iaquinta ed il pianista Giacomo Serra daranno vita ad un programma molto atteso e di rarissimo ascolto che vuole contrastare il lungo ed ingiustificato silenzio sulla splendida produzione vocale da camera della seconda metà dell’ ‘800. Ė questa una produzione di grande pregio che ha visto la luce parallelamente ai grandi capolavori lirici nella seconda metà dell’ Ottocento. La prima parte del concerto, dedicata all’Italia, vedrà in programma opere di Pier Adolfo Tirindelli, che compose  numerosissime romanze da salotto e del quale Liszt scrisse “Il talento del signor Tirindelli merita attenzione, considerazione ed incoraggiamento……”; Pier Paolo Tosti, artista celebre e maestro di canto della nobiltà italiana, autore di tante famose romanze alcune delle quali interpretate da Enrico Caruso e Tito Schipa su versi composti anche da Fogazzaro, Salvatore Di Giacomo e D’Annunzio;  Luigi Arditi, compositore piemontese amico personale di Rossini, Verdi e Wagner. Nella seconda parte del concerto protagonista sarà la Mélodie Française che alla fine dell’Ottocento fu particolarmente feconda in Francia.  Verranno eseguite  La coccinelle, Viellie Chanson di Bizet, C’est l’extase, Il pleure dans mon Coeur, Chevaux de bois (s su testo di Verlaine) di Debussy e La diva de l’empire di Satie.  Il soprano Ilaria Iaquinta, che ha compiuto gli studi di  canto lirico presso il Conservatorio di Napoli “San Pietro a Majella”, si è perfezionata con Mirella Freni e Sherman Lowe per l’opera italiana, con Antonio Florio per la musica francese e barocca e con  Christa Ludwig per il Lied tedesco.  E’ vincitrice di concorsi internazionali tra cui il Concorso lirico “Francesco Albanese” e il  Festival della romanza da salotto di Conegliano Veneto “Pier Adolfo Tirindelli”. Svolge un’intensa attività concertistica molto seguita ed apprezzata sia dal pubblico che dalla critica, esibendosi  presso prestigiose istituzioni, Festival e sedi sia nazionali che internazionali.

Tra queste: Centro di musica antica Pietà dei Turchini, Festival di Ravello, Festival di St Denis, Kolner Philarmonie di Colonia, Associazione Scarlatti di Napoli, Rassegna Farnesiana di Piacenza, Concerti presso i musei del Polo museale di Napoli, Teatro Lirico Coccia di Novara, Concerti del vespro di Milano, Rassegna del centro La Soffitta di Bologna, Festival Piatti di Bergamo. E’ stata più volte invitata in Francia a cantare nell’ambito di numerosi festival tra cui: Festival poétique et musicale in Normandia, Musicales au Fival, Festival international de musique d’Hyères, Les Heures musicales de Binic in Bretagna. Ha partecipato come artista del coro all’Opera-film in mondovisione “Traviata a Paris” con la direzione di Zubin Metha e la regia di Patroni Griffi. E’ stata interprete principale di opere buffe tra cui Le Cantatrici villane di V. Fioravanti, La Locandiera di P. Auletta, La Dirindina di Domenico Scarlatti e La Furba e lo sciocco di D. Sarro. Ha collaborato con il Teatro Rendano di Cosenza,  il Teatro Verdi di Trieste e la Fondazione Teatro La Fenice di Venezia. Giacomo Serra dal 1995 è Maestro di Sala e Pianista d’Orchestra del Teatro di San Carlo. In questo ruolo ha collaborato al pianoforte con direttori di fama internazionale quali Giuseppe Sinopoli, Mitislav Rostropovich, Jeffrey Tate, Gustav Kuhn e molti altri. È stato Maestro di Sala all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia per il Parsifal 2009 diretto da Daniele Gatti. Ha suonato come solista con l’Orchestra Scarlatti di Napoli, tiene numerosi concerti solistici e di musica da camera in importanti festival nazionali ed internazionali. E’ docente di ruolo al Conservatorio di musica di Avellino.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21