NewTuscia – VITERBO – Il Convegno Arci in Prefettura: “Il diritto all’accoglienza di richiedenti e titolari di protezione internazionale”. Si terrà martedì 27 giugno a partire dalle ore 10 il tradizionale appuntamento organizzato da Arci Solidarietà Viterbo Onlus in occasione della Giornata mondiale del rifugiato.

L’incontro, al quale prenderarci-vtanno parte Nicolò Marcello D’Angelo (Prefetto di Viterbo), Leonardo Michelini (Sindaco di Viterbo), Daniela Di Capua (Direttrice Servizio Centrale SPRAR), Roberta Monni (Capo di Gabinetto e Dirigente e referente del CTI e dello SPRAR della Prefettura di Viterbo), Laura Cantarini (UNHCR), Daniela Pompei (Comunità di S.Egidio) e Filippo Miraglia (Vice presidente Arci Nazionale), fa parte del programma di Estasiarci, il Festival che nasce per celebrare e dar visibilità a quanto fa Arci Solidarietà Onlus Viterbo durante tutto l’anno in tema di Rifugiati e Richiedenti Asilo.

In particolare il Convegno è un importante momento di approfondimento durante il quale si analizzerà la situazione locale, per arrivare a ragionare sui flussi migratori che coinvolgono il mondo intero.