Roma. Al via il 39° Congresso Nazionale della SIE

NewTuscia – ROMA – Dal 21 al 24 giugno la nuova Endocrinologia italiana si riunisce al Palazzo dei Congressi di Roma per il 39° Congresso Nazionale della SIE. Migliaia gli iscritti e i partecipanti, molte le presenze internazionali. Imponente il programma dei lavori che copre tutte le aree della disciplina endocrinologica, metabolica e andro-sessuologica.

SIE-2017

Viene presentato l’Endo-Libro, un nuovo Libro Bianco, che riassume la mission programmatica dell’Endocrinologia 2.0: espansione in territori di saperi scientifici nuovi come la medicina di genere, la medicina della sessualità e la medicina del benessere. E propone i passi da compiere nei prossimi tre anni per raggiungere questi obiettivi. Si stima che almeno un cittadino italiano su due presenti un problema che può essere affrontato dall’endocrinologo.

«Volevamo una Endocrinologia profondamente rinnovata e abbiamo tutti lavorato per adeguare al terzo millennio i connotati della nostra disciplina, al di là della componente scientifica che è sempre stata di riconosciuta eccellenza», afferma il Professor Andrea Lenzi, Presidente SIE.