Trentenne arrestato nel viterbese: deteneva sostanze stupefacenti ai fini di spaccio

NewTuscia – VITERBO – Il centro storico viterbese, soprattutto nei periodo di chiusura delle scuole, diventa luogo dDROGA CARABINIERIi ritrovo e di spaccio di tanti giovani della Città.

Lo sanno bene i Carabinieri che, nel primo pomeriggio del 16 giugno, nel corso di mirati servizi di prevenzione e repressione del fenomeno del traffico di stupefacenti nel centro storico, hanno arrestato un trentenne. L’uomo era già conosciuto alle Forze dell’Ordine.

Ad operare sono stati i militari della Stazione dei Carabinieri di Bagnaia e quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Viterbo che, dopo aver effettuato una perquisizione personale e domiciliare, hanno trovato circa 15 gr di stupefacente e materiale per il confezionamento e pesatura.

L’uomo è stato arrestato e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.