Gubbio, sindaco Stirati: bene nuovo finanziamento regionale per pista ciclabile

Sindaco Stirati
Sindaco StiratiNewTuscia – GUBBIO – Esprime soddisfazione il sindaco Filippo Mario Stirati dopo la comunicazione, ricevuta direttamente dall’assessore regionale Fernanda Cecchini, del nuovo fianziamento deliberato dalla Giunta di 2 milioni di euro,  che si sommano ad 1 milione di euro della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, destinati alla  realizzazione della nuova pista ciclabile che attraverserà la pianura eugubina, da Fossato di Vico a Montecorona, lungo il tracciato della ex ferrovia.  

NewTuscia – GUBBIO – «E’ un’ottima notizia  – commenta il sindaco Stirati  – per dare impulso concreto alla realizzazione di un’opera che consideriamo rilevante tra gli obiettivi della mobilità alternativa. Da tempo c’è  il coinvolgimento  di vari soggetti, come l’associazione ‘Valle dell’Assino’, che ha promosso diverse  iniziative in tal senso.  Come amministrazione,  siamo profondamente convinti che progetti quali la ciclovia  sull’ex tracciato della Ferrovia, rappresentino  il futuro.

Una mobilità lenta, fa bene al territorio sotto vari profili, da quello turistico a quello salutistico e per combattere l’inquinamento ambientale. Tutto questo in linea con l’orientamento di grande attualità e sempre più popolare,  che si sta diffondendo in Europa, con una sentieristica in forte espansione. Il ciclismo, la mountain bike, ma anche lo spinning o il group cycling, sono  discipline sportive tradizionali o di nuova generazione, che richiamano sempre più numerosi giovani e adulti. Sulle due ruote ormai viaggia, per svago, hobby o attività agonistica, più della metà della popolazione sotto i 50 anni.  E il futuro parla di mobilità alternativa come soluzione al consumo energetico e ai problemi di traffico nelle grandi città.   Gli amanti delle due ruote, in pianura come in collina, vedranno dunque tra non molto realizzato il progetto, che dovrà entrare nella fase esecutiva,  della nuova pista ciclabile che attraverserà la pianura eugubina, da Fossato di Vico a Montecorona, pensando ad un  territorio a misura d’uomo anche dal punto di vista economico, poiché non c’è nuovo consumo di suolo ma va ad agire sull’esistente, valorizzandolo e migliorandolo ».

IL SALUTO DEL SINDACO STIRATI AGLI STUDENTI EUGUBINI  IN VISTA DELLE PROVE DI ESAME 

Il sindaco Filippo Mario Stirati rivolge un saluto agli studenti eugubini,  in vista delle imminenti  prove di esame: «Voglio rivolgere un saluto di augurio a tutti gli studenti di Gubbio delle classi della terza media e  dell’ultimo anno della scuola superiore,  che si accingono ad affrontare  gli esami.  Essendo uomo di scuola, so quanto questo passaggio sia importante per i ragazzi, un passagio di vita nell’ambito del quale  vengono prese   decisioni significative.  Infatti,  gli  studenti della scuola secondaria di primo grado debbono scegliere quale indirizzo successivo  prendere,  mentre nel caso di coloro che sono impegnati nell’esame di Stato,  la decisione è ancora più significativa, visto che optano se andare o  meno all’università e quale corso di laurea  intraprendere, cominciando a delineare il proprio futuro di professionisti e di cittadini.

L’augurio che voglio rivolgere a tutti è di affrontare questo momento con grande serenità e  impegno, sapendo che la scuola resta, con tutte le sue difficoltà,  uno  strumento fondamentale della democrazia e del nostro futuro, sapendo che se vogliamo tornare ad essere un Paese dai grandi primati scientifici, sociali, culturali ed economici tutto passa per la scuola, per la capacità critica, per la  conoscenza, l’innovazione didattica e di questo ne dobbiamo essere consapevoli. Con l’occasione,  rivolgo un saluto ai dirigenti scolastici e ai colleghi insegnanti che si fanno carico di un impegno straordinario e spesso poco riconosciuto e gratificato.  In bocca al lupo a tutti gli studenti, con l’auspicio di affrontare con i migliori successi questo momento ».

OMAGGIO ARTISTICO AI QUARANTA MARTIRI “IMMAGINIAMOLI CON NOI”

L’associazione ‘Famiglie Quaranta Martiri’,  nell’ambito del ricco calendario di eventi in programma in questo periodo, comunica che domenica 18 giugno alle ore 21.15, presso il Mausoleo dei Quaranta Martiri, si svolgerà un avvenimento artistico intitolato  “Immaginiamoli con noi” aperto alla cittadinanza. Gli Sbandieratori della città di Gubbio, hanno proposto questo “Omaggio ai 40 Martiri” e l’ associazione ha raccolto il significativo progetto, avvalendosi del patrocinio del Comune, delle collaborazioni di diverse associazioni eugubine e degli affezionati amici che hanno risposto prontamente.

Gli sbandieratori per questo “Omaggio” hanno fatto realizzare dodici bandiere a diversi artisti del comprensorio: Lucia Angeloni, Toni Bellucci, Paolo Biagioli, Antonella Capponi, Tonina Cecchetti, Giancarlo Grasselli, Gabriele Mengoni, Giovanni Mengoni, Francesco Riccardini, Gaetano Rossi, Marilena Scavizzi, Maurizio Tittarelli Rubboli. Una sintesi di tutti e dodici i drappi ha poi dato forma alla bandiera che rappresenterà il vero è proprio “Omaggio”.  Durante il sentito evento, verranno eseguiti dei brani dai musicisti Katia Ghigi e Michele Rosetti, alcuni componenti della Compagnia del ‘Teatro della Fama’  leggeranno dei testi, gli sbandieratori mostreranno le opere d’arte alla loro maniera; la presentazione è affidata a Giacomo Marinelli Andreoli, l’illuminotecnica è curata da Stefano Spigarelli e ci sarà la partecipazione degli alunni della classe 3° C tempo pieno dell’Edificio Scolastico di Gubbio con le  maestre Roberta e Daniela.  Per l’occasione,  Giuseppe Sebastiani, ideatore e artefice con gli sbandieratori di tutti gli aspetti organizzativi, ha chiesto al giornalista Cesare Coppari una sintesi tra gli aspetti artistici ed il profondo significato di questo momento. Coppari così scrive: “…Perché ogni autentico commemorare impone di muovere dalle macerie dei conflitti non già per ricostruire antichi muri, quanto piuttosto per edificare nuovi ponti…”.

Queste parole rappresentano la sintesi di quel sentimento di cura e tutela del pensiero, come testimonianza da trasmettere alle nuove generazioni. Una memoria dolorosa che vede uniti gli eugubini tutti nella diffusione degli ideali di pace, libertà, giustizia e solidarietà nel ricordo dei 40 innocenti.

VENERDI’ 16 GIUGNO SCADENZA PER PAGAMENTO PRIMA RATA  IMU E TASI

Il Servizio Tributi del Comune di Gubbio ricorda che  si avvicina la scadenza del pagamento della prima rata di Imu e Tasi.  Entro il 16 giugno i proprietari di prime case di lusso e di immobili diversi dall’abitazione principale,  dovranno versare la rata dell’imposta sui servizi indivisibili e dell’imposta municipale unica. Per più dettagliate informazioni, rivolgersi agli sportelli dell’ufficio Tributi, contattando  i seguenti recapiti telefonici: 075 9237611 – 608 – 624  oppure consultare il sito internet del Comune  www.comune.gubbio.pg.it\ servizi al cittadino\calcolo IMU,   dove è possibile effettuare  il calcolo online e stampare il modello F24 per il versamento.

CONFERENZA STAMPA ‘ROTARY’ PER LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO ‘CONCORSO DI IDEE’  

Per l’amministrazione comunale sarà presente l’assessore Augusto Ancillotti alla  CONFERENZA STAMPA per la presentazione del progetto “Concorso di Idee per Gubbio”, promosso dal ‘Rotary  Club’,  fissata per domani  mercoledi 14 giugno alle ore 10,30 presso  la ‘Sala partecipazioni’ di Palazzo Cesaroni, Regione Umbria.  Il concorso nasce al fine di supportare e promuovere una rigenerazione di un ambito urbano a ridosso del Centro storico,  per trasformarlo in un luogo a servizio della comunità locale, in cui incontrarsi e socializzare, non più un ‘vuoto urbano’ di veloce transito e sottoposto a problemi di degrado. L’ambito individuato, è un’area di grandi potenzialità situata tra via Leonardo da Vinci, Viale Parruccini e Via Rosseau.

Da anni questo luogo presenta alcune criticità legate al suo essere pressoché in disuso ed utilizzato come parcheggio e saltuariamente per attività sportive.  Attraverso il Concorso di idee si intendono coinvolgere professionisti, creativi ed esperti in trasformazioni della città nella rigenerazione di questo ambito urbano, nonché  nella progettazione di uno spazio pubblico confortevole e di qualità, dove il design di arredi urbani, le sistemazioni a verde e l’uso delle ITC (Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione) si coniughino con l’attenzione a criteri di sostenibilità ambientale, resilienza ed inserimento nel contesto. I partecipanti al concorso dovranno presentare una idea progettuale originale atta a raccogliere le esigenze degli abitanti, delle scuole e di chi usufruisce di quegli spazi.

CONFERENZA  STAMPA A PERUGIA DELL’EVENTO ‘IL VIAGGIALIBRO – FESTIVAL DEL LIBRO DI VIAGGIO’      

E’ convocata per giovedì 15 giugno alle ore 11,30 presso la Sala Fiume di Palazzo Donini della Regione Umbria,  in Piazza Italia, 96,  la  CONFERENZA STAMPA di presentazione dell’evento  ‘IL VIAGGIALIBRO – FESTIVAL DEL LIBRO DI VIAGGIO’, che si terrà a Gubbio dal 22 al 25 giugno, con un’anteprima sabato 17 giugno,  con grandi nomi del giornalismo, scrittori  e ‘ospiti speciali’.  Saranno presenti, tra gli altri,  Augusto Ancillotti (Assessore alla Cultura Comune Gubbio), Nello Fiorucci (Assessore al Turismo Comune di Gubbio), Fernando Barbetti (Inveco Holding), Rita Rossetti (Console Umbria Touring Club Italia), Michele Simonelli (Pac2000 – Conad), Francesca Silvestri (Associazione culturale ‘Officina delle Scritture e dei Linguaggi’).