“Ciclopica. Giganti In Collina” ad Amelia, tutto esaurito per la terza edizione

NewTuscia – AMELIA – Si è chiuso, ad Amelia, Ciclopica – Giganti in Collina il festival di quattro giorni dedicato alla letteratura, alla filosofia e all’arte che, dopo i successi del 2015 e del 2016, è tornato con una terza edizione ancora ameliapiù sorprendente e ricca di incontri, tutta costruita sul tema della parola, del nome e della loro insita ambiguità.

Gli appuntamenti domenicali hanno riempito le splendide location del centro storico: dal Chiostro di Palazzo Colonna – dove si è tenuto, al mattino, l’incontro filosofico-gastronomico Mangia ciò che (non) sei! – a Piazza Lojali, che ha ospitato i dibattiti pomeridiani – La parola polemica. Inganni e autoinganni del potere e La parola ritrovata. Dialogo sull’Umanesimo –, per concludere con il Teatro Sociale, popolato dai fantasmi di Romeo e Giulietta della Compagnia BezoarT.

Grande affluenza anche negli spazi espositivi per la mostra Corpi dipinti dell’artista Alessandro Prayer e la rassegna di bozzetti di costumi Dal teatro alla televisione.

«Siamo davvero felici dell’esito del festival, sia per la risposta del pubblico che per la soddisfazione degli ospiti – ha dichiarato il presidente Giacomo Petrarca – Linea, format e offerta di Ciclopica si confermano vincenti: questa è la dimostrazione che realizzare un progetto culturale in un luogo piccolo come Amelia non solo è possibile ma è anche un’operazione gratificante, che, di anno in anno, si arricchisce di scoperte. La nostra profonda gratitudine va tutti quelli che hanno sostenuto questa edizione: l’amministrazione comunale, gli sponsor, i partecipanti al crowdfunding e, naturalmente, i nostri volontari».

Gli ospiti che hanno animato i panel e gli eventi, rendendo indimenticabile Ciclopica 2017 sono (in rigoroso ordine di comparsa sui palchi cittadini): Leo Sanfelice, Maurizio Maggiani, Giuseppe Palumbo, Pier Luigi Gaspa, Gennaro Carillo, Vittorio Celotto, Davide Grossi, Patrizia Laquidara, Ilaria Fantin, Enrica Lisciani Petrini, Marco Moschini, Massimo Donà, Monica Centanni, Vincenzo Vitiello, Marika Pensa, Andrea Tagliapietra, Marco Bonifazi, Giacomo Marramao, Antonio Gnoli, Massimo Cacciari, Raphael Ebgi e la compagnia teatrale BezoarT, diretta da Davide Gasparro.

Un ringraziamento speciale ad AmeliaDoc, prezioso partner di Ciclopica, che ha curato aperitivi e degustazioni.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.ameliaciclopica.it.

Ciclopica. Giganti in Collina è un progetto di
Associazione AmeliaCiclopica
www.ameliaciclopica.it

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21