Nomadi, Palozzi (FI): “Piano bluff della giunta Raggi ed ennesimo rogo a la Barbuta”

rogobarbutaNewTuscia – ROMA – “Il piano di superamento dei campi rom, decantato in pompa magna dalla sindaca Raggi, sta assumendo i contorni di un vero e proprio “bluff”, una programmazione vuota e lacunosa spacciata per la panacea di tutti i mali. A bocciare il piano, in queste ore, sono anche quelle associazioni, come la 21 Luglio, che difendono i diritti del popolo rom.

Tutto questo a palese dimostrazione che la sgangherata e inefficiente amministrazione Raggi riesce a mettere tutti d’accordo, anche tra chi la pensa in maniera diametralmente opposta sulla questione nomadi. Ah, tanto per rimanere in tema, segnaliamo alla Raggi l’ennesimo episodio di illegalità nei campi rom capitolini: in questi minuti, nei pressi de La Barbuta è in atto l’ennesimo rogo tossico, da cui si è sprigionata una lunga e densa colonna di fumo nero”. Così, in una nota, il consigliere regionale FI e vicepresidente della commissione Ambiente e Politiche Abitative, Adriano Palozzi.