ATTUALITÀ E PROSPETTIVE

noccioleNewTuscia – CAPRAROLA – La nocciola della Tuscia. Realtà e prospettive di un settore in continua evoluzione. È il tema del convegno promosso dalla Coldiretti di Viterbo per venerdì alle ore 16.30 a Caprarola. Dopo i saluti di Mauro Pacifici e del sindaco Eugenio Stelliferi, l’assessore regionale all’agricoltura Carlo Hausmann aprirà gli interventi. Previsti quelli dell’amministratore unico di Arsial Antonio Rosati, di Danilo Monarca, Leonardo Varvaro, Valerio Cristofori e Stefano Speranza (Dipartimento Dafne) e di Gianluca Lelli, capo area economica della Coldiretti nazionale. Le conclusioni sono affidate al presidente della Coldiretti del Lazio, David Granieri. A moderare gli interventi sarà il direttore della federazione regionale, Aldo Mattia.

Il supporto alla macchina organizzativa è stato assicurato dal Comune di Caprarola, Unicredit e Ferrero. “Questa iniziativa – commenta Roberto Rossi, responsabile provinciale dei giovani del settore nocciole – arriva in un momento delicato per le coltivazioni della Tuscia colpite da lunga siccità e dalle gelate di aprile. Parlare della nostra nocciola in questo momento è importante, ecco perché – conclude Rossi – invito tutti i miei colleghi a partecipare”.