L’Orioli in piazza a Viterbo tra i sorrisi clown

NewTuscia – VITERBO – Partecipazione attiva per i ragazzi dell’Orioli alla giornata del naso rosso . Una rappresentanza degli studenti Oriolini dell’Erasmus , del biennio di manutenzione e del 3 del socio-sanitario, si è fermata per tutta la mattinata a Piazza del Comune per partecipare ai laboratori degli amici “clown, goji vip” della sezione di Viterbo. Da anni  i clown portano il loro contributo anche nellaclown viterbo

Scuola, con laboratori di emotività e empatia che diffondono la cultura del rispetto e dell’inclusione . Presso l’istituto Orioli svolgono almeno tre corsi l’anno , con incontri settimanali nelle classi scelte dai docenti , specialmente in quelle dell’indirizzo socio-sanitario, dove danno un taglio professionalissimo  a un comparto dell’alternanza scuola- lavoro. La Dirigente scolastica , Prof.ssa Simonetta Pachella, soddisfatta anche per  queste attività , che legano sempre di più la scuola al territorio e alle sue eccellenze, ha accolto con entusiasmo l’iniziativa degli studenti di riconoscere l’impegno dei clown  e il loro importante contributo nei progetti di inclusione della scuola, con una raccolta volontaria. Il piccolo contributo è stato orgogliosamente consegnato stamattina alla sezione di Viterbo dei clown, in una busta decorata dagli stessi Oriolini. E il resto della mattinata non poteva che svolgersi tra sorrisi, allegria e empatia.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21