Viterbo. Arrestata rumena per furto aggravato

poliziaNewTuscia – VITERBO – Ruba una valigia in un supermercato di Viterbo,  la riempie di cosmetici per un valore di  1600/1700 euro e fugge,   ma viene intercettata  e tratta in arresto dagli uomini della Polizia di Stato della Squadra Volante della Questura.

L’episodio si è registrato nel primo pomeriggio odierno,  quando  al 113 è pervenuta una segnalazione di  furto consumato con l’autore in fuga. Gli uomini della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico convergevano immediatamente nella zona  e mettevano in atto un’intensa attività di ricerca,  che consentiva di intercettare  una rumena corrispondente alla donna descritta quale l’autrice della sottrazione.

La straniera, di 40 anni,  veniva trovata in possesso di un trolley, asportato nel negozio dopo averlo riempito  di prodotti per la cura della persona.  La donna è stata  tratta in arresto e sarà sottoposta,  con provvedimento del Questore,  alla misura di prevenzione  del rimpatrio al luogo di residenza con Foglio di Via Obbligatorio.