Grande traguardo per gli atleti viterbesi guidati dal Commissario Tecnico Carlo Mancini

che il 29 Aprile alla Domus Multieventi di San Marino saliranno sul tatami per conquistare un sogno:

salire sul tetto del mondo

Foto per Campionato del MondoNewTuscia – VITERBO – Gli atleti della Palestra Krav Maga Viterbo, eccellenza nel settore della Difesa Personale, il 29 Aprile parteciperanno al Campionato Mondiale I.A.K.S.A, F.I.K.M., e F.E.S.A.M.

Una grande opportunità per gli allievi di Mancini che si confronteranno con le migliori scuole di Krav Maga del pianeta, riunite a san Marino per la competizione più attesa 2017.

Gli atleti che faranno parte della delegazione sono:

  • Carlo Mancini, Commissario Tecnico , che gareggerà anche in categoria “assoluti”;
  • Danilo Santini, Massimiliano Franchi, Francesco Cima e Francesco Testa che competeranno sia nella categoria “demo a squadre” che “demo a coppia” maschile;
  • Mirella Tissi, Miriam Hadjali e Rachele Biello che gareggeranno sia nella categoria “demo a squadre” che “demo a coppia” femminile – esordienti.

“Una soddisfazione immensa – commenta il Tecnico Carlo Mancini – sono orgoglioso dei miei ragazzi e del lavoro che stiamo portando avanti. Siamo partiti quattro anni fa tra mille difficoltà. Per una palestra di provincia come la nostra portare ben otto atleti a gareggiare in un mondiale è un qualcosa di straordinario”.

Prosegue Mancini – “Cercheremo di fare del nostro meglio, consapevoli che stiamo per affrontare gli atleti migliori del mondo. Vogliamo tenere alti i colori dell’ Italia, della città di Viterbo e della nostra palestra di Krav Maga”.