Por Fesr, Aurigemma (Fi) “Incentivi per cratere del sisma giusti, ma che non si trasformino in “caccia agli errori” per le imprese”

NewTuscia – ROMA – “In attesa di conoscere la verità sul numero dterremoto-abruzzoi domande inammissibili per motivi formali sui primi due bandi POR FESR 2014-2020, che pare si aggirino intorno al 70% delle richieste presentate, apprendiamo con favore la destinazione di 6 milioni di Euro sempre del POR FESR al finanziamento delle imprese che risiedono nel cratere del Sisma del 24 agosto 2016. Ci auguriamo che gli allegati al bando, ancora una volta predisposti da Lazio Innova, non siano redatti con lo spirito della “caccia agli errori”.

Proprio in merito alle risultanze delle verifiche formali dei primi due bandi del POR, abbiamo presentato nei giorni scorsi una interrogazione urgente a risposta immediata al Presidente del Consiglio Regionale”

Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma.