Emanuela Colonnelli

NewTuscia – SIPICCIANO (GRAFFIGNANO) – Domenica 2 aprile l’ASD Cellere ha affrontato l’ultima trasferta del Campionato 2016/17 di Terza Categoria Viterbo Girone B, ottenendo tre punti contro la Robur Tevere.

La squadra di Graffignano – Sipicciano aveva già matematicamente vinto il Campionato nella giornata precedente, mentre l’ASD Cellere cerca un buon piazzamento in classifica, nonostante sia già nei Play Off. Considerate le motivazioni delle due squadre, potrebbe sembrare una partita influenzabile nel risultato ma così non è stato: entrambe le formazioni giocano a viso aperto e con la voglia di prendere i tre punti.

Il Cellere parte con il giusto atteggiamento, puntando sulla difesa e cercando di ripartire in contropiede. Il primo tempo si dimostra comunque aperto a tutti i risultati con occasioni da entrambe le parti, infatti la prima mezzora la Robur colpisce una traversa. Si presentano occasioni anche per il Cellere su qualche ripartenza.

La squadra ospite riesce a segnare il primo gol che arriva dopo una bella punizione dal limite dell’area di Federico Moscatelli.

La Robur fa girare bene la palla grazie alla qualità dei propri giocatori nella fase offensiva, ma il Cellere si difende bene.

Lo 0 – 2 arriva negli ultimi minuti del primo tempo su un contropiede, con Emanuele Poscia che con un bel cross mette la palla in mezzo e Pierluigi Lotti segna con un colpo di testa sul primo palo.

Con la fine del primo tempo lo scontro sembra mettersi in favore del Cellere, ma nella ripresa la Robur entra in campo con atteggiamento più aggressivo, cercando con insistenza il gol che riaprirebbe la partita; concede tuttavia spazio al Cellere e si rischia lo 0 – 3 con una traversa (bella giocata di Moscatelli che colpisce il legno con un tiro da fuori).

Traversa anche per la Robur sugli sviluppi di un calcio di punizione; la squadra di casa continua la ricerca del gol che arriva con un calcio di punizione battuto dentro l’area di rigore, che entra in porta senza deviazioni.

Si presenta un’altra importante occasione per la Robur, che viene però sciupata dall’attaccante che a pochi passi dalla porta sbaglia l’appuntamento con il gol.

Con la Robur in attacco ed il Cellere che si difende si arriva al 90°. Al triplice fischio dell’arbitro il entrambe le squadre possono festeggiare: il Cellere per la vittoria 1 -2 e la Robur per la vittoria del Campionato.

I complimenti vanno ad entrambe le squadre che hanno dato vita ad una partita interessante in cui si è visto un bel calcio.

Il prossimo appuntamento sarà l’ultimo del Campionato di Terza Categoria: il Cellere giocherà sabato 8 aprile in casa con lo United Alta Tuscia. Si tratta di una partita importante per raggiungere una buona posizione in classifica.

I giocatori dell'ASD Cellere festeggiano la vittoria

I giocatori dell’ASD Cellere festeggiano la vittoria

 

Il saluto dei giocatori dell'ASD Cellere ai tifosi

Il saluto dei giocatori dell’ASD Cellere ai tifosi

Classifica

  1. Robur Tevere ( 53 punti)
  2. Città di Castro (43 punti)
  3. Cellere (42 punti)
  4. Etruscapodimonte (42 punti)
  5. Virtus Marta (33 punti)
  6. Civitella United (28 punti)
  7. Celleno (28 punti)
  8. Castiglione Calcio (28 punti)
  9. Laurentina (21 punti)
  10. United Alta Tuscia (16 punti)
  11. Gradoli (13 punti)
  12. Pro Alba Canino (11 punti)