Fortitudo Nepi, Biancalana ed Angeletti piegano il Manziana. Il Bassano Romano suona carica

nepiVincenzo Castagna

NewTuscia – NEPI – Sarà un testa a testa probabilmente fino allo scontro diretto del quello tra Fortitudo Nepi e Bassano Romano uscite vincenti anche da questa decima di ritorno.
La capolista impiega più di un tempo per avere la meglio dell’ottimo Manziana ma poi Biancalana ed Angeletti risolvono la pratica e permettono alla compagine di mister Livolsi di conservare una lunghezza di vantaggio sull’incontenibile Bassano Romano. La squadra di Marcello Pozzi non sembra più fermarsi. Lo 0-3 in casa della Vis Bracciano vale la nona vittoria di fila. Alex Citti resta a digiuno ma ci pensa Papa Ndao nel primo tempo a sistemare la pratica con una doppietta. Di Paris il tris che lancia i rossoblu all’inseguimento della prima della classe.
La DM84 ed il Civita Castellana, scese in campo negli anticipi del sabato, confermano la terza e quarta posizione aggiudicandosi i rispettivi derby. I tirrenici hanno vinto in casa del Città di Ladispoli con le reti di Merenda ed Amato mentre i civitonici si sono aggiudicati la stracittadina contro la Jfc grazie ai gol di Carloni in apertura ed Alò su rigore ad inizio ripresa.
Quinto posto della Jfc minacciato dal Castel S.Elia vincente nel match casalingo col Sacrofano. Rimontata due volte la squadra di mister Peciaroli trova la rete del 3-2 con Romano. Perde invece il passo la Polisportiva Oriolo insolitamente sconfitta 2-0 in casa del Magliano Romano che ora insidia la terzultima posizione salvezza dello stesso Sacrofano.
Schiacciante vittoria del Soratte che batte 4-0 il Barbarano Romano e chiude la pratica salvezza. Poker che porta le firme di Apostoli, Cellitti ed una doppietta di D’Achille. Vittoria di fine stagione anche per la Vejanese sul campo della Virtus Campagnano. Per i viterbesi gol di Pangallo ed Anselmi. Di Pace la marcature dei padroni di casa che restano al quintultimo posto a quota 25.