NewTuscia – MONTEFRANCO – Sono arrivati ieri negli appartamenti messi a disposizione dal Comune i primi rifugiati stranieri che saranno ospitati a Montefranco. Lo rende noto la sindaca, Rachele Taccalozzi, che ha accolto nel pomeriggio del 3 aprile, negli alloggiamenti di Porta Spoletina, la prima famiglia di rifugiati.

Montefranco

Si tratta, riferisce la stessa amministratrice, di una mamma afgana e dei suoi tre figli.

“Per me e per il paese è motivo d’orgoglio – afferma la Taccalozzi – perché la comunità di Montefranco, che io mi pregio di rappresentare, ha scelto, da sempre, la solidarietà e l’accoglienza.

La presenza degli ospiti africani sarà anche l’occasione per riproporre i nostri appartamenti dopo la ristrutturazione necessaria per porre rimedio alle condizioni in cui li abbiamo trovati nel 2014”.