GUARCINO DI MISURA SU VETRALLA AL RITORNO SI PUO’ FARE

Vincenzo Castagna

ANDATA SEMIFINALI COPPA LAZIO – 2° CATEGORIA
(Ritorno 05.04.2017)
Poggio Nativo-Citta di Sonnino 2-1
Sport Village Guarcino-1928 Vetralla 2-1

Sport Village Guarcino-1928 Vetralla 2-1
S.V.Guarcino: Santurri Erjon Falconi Bianchi  Dell’Uomo (33’st Celani) Pazienza F., Alonsi (41’st Pazienza G.) Restante Fanella, Bianchi M., Bottini (27’st Rapone) . All. Strambi
1928 Vetralla: Barlocci, Massaro, Latini C., Mancuso, Barbaranelli, Quatrini, Grimaldi, Fontana, Kebe, Maiorana, Lanzalonga. All. Delle Monache
Reti: 1’pt Bianchi M., 24’st Grimaldi, 41’st aut. Barbaranelli
NOTE – Espulsi Fontana nel primo tempo per doppia ammonizione, Restante al 42’st ed il secondo portiere del Guarcino Di Girolamo dalla panchina.

imageNewTuscia – VETRALLA – Una sconfitta e tanto rammarico per la trasferta del Vetralla valevole per l’andata delle semifinali di Coppa Lazio Seconda Categoria. Mister Delle Monache si presenta in terra ciociara in grande emergenza soprattutto in difesa viste le squalifiche di Turay, Silvagni, Santoro e l’infortunio di Fabio Latini (per lui stagione finita). In campo dall’inizio il giovane juniores Massaro. Pronti via ed il Guarcino va subito in vantaggio sugli sviluppi di un angolo con Bianchi. Il pomeriggio sembra di quelli stregati quando Fontana rimedia il doppio cartellino giallo e lascia i rossoblu in dieci uomini.

Nella ripresa però il Vetralla non molla. Entra Fa al posto di Kebe e Grimaldi trova il guizzo dell’1-1. Sembra fatta, Maiorana sfiora addirittura il colpaccio ed anche i locali restano in dieci uomini. A tre minuti dalla fine sa di grande beffa lo sfortunato autogol di Barbaranelli che consegna il round d’andata al Guarcino. Il Vetralla torna nella tuscia con un risultato più che ribaltabile in vista del ritorno ma col grande rammarico che il pareggio meritato sul campo sarebbe stato oro colato fra due settimane.