Tragedia di Vasanello, svolti i funerali di Silvia Tabacchi

loading...

silvia tabacchi vasanelloNewTuscia – VASANELLO – Si sono svolti oggi di funerali di Silvia Tabacchi, la 28enne di Vasanello uccisa dall’ex fidanzato venerdì 17 marzo scorso. Dopo la veglia funebre di ieri sera in Piazza della Repubblica a Vasanello, questa mattina dalle ore 9.30 la camera ardente, poi presso la Chiesa di Santa Maria Assunta, l’ultimo addio della famiglia e degli amici. La cerimonia è stata celebrata dal  Vescovo di Civita Castellana Antonio Rossi  e dal Parroco di Vasanello Don Enzo Prato, lo stesso che aveva battezzato Silvia 28 anni prima. Presente anche il sindaco di Vasanello Antonio Porri, che per questa giornata di dolore ha dichiarato lutto cittadino. Raccolte numerose offerte che andranno in favore di associazioni contro la violenza sulle donne.

Silvia originaria di Vasanello e Francesco di Amelia, erano stati insieme 14 anni, poi lei aveva voltato pagina e si erano incontrati per gli ultimi chiarimenti. Francesco, salito sull’auto di lei, le aveva sparato un colpo con la sua Glock calibro 9 prima di colpirsi a sua volta, all’addome e poi alla testa.

Dentro l’auto è stato rinvenuto un coltello con lama di 30 cm all’interno dello zaino di Francesco: fatto che aumenta la probabilità che l’omicidio – suicidio sia stato premeditato. Trovata anche una tanica di benzina, con la quale Francesco avrebbe forse voluto dare fuoco all’auto, come si evince dalla lettera trovata tra gli effetti personali del giovane.