Valentano: cinque espulsioni e tre rigori contro il Montalto. Il presidente Davide Zapponi tuona: “Arbitri, ora basta”

NewTuscia – VALENTANO – E’ stata una domenica da dimenticare per la classe arbitrale che in Prima Categoria ha lasciato molti club scontenti.
La Nuova Bagnaia è imbufalita ed attende il comunicato del giudice sportivo per esprimere la propria opinione. Il Valentano non ha certo digerito le tre espulsioni che hanno sicuramente condizionato il match perso a tempo scaduto col Montalto. Il presidente Davide Zapponi sbotta: “Quando fai tanti sacrifici durante l’anno accompagnati da una prestazione davvero sopra le righe da parte dei ragazzi e poi assisti ad un arbitraggio del genere ti viene voglia di smettere. Nulla in contrario col Montalto, società ottima che sta facendo un grandissimo campionato, ma le decisioni di domenica hanno lasciato a desiderare. Fare un resoconto nelle due partite tra andata e ritorno, di cinque espulsi, tre rigori contro, quattro gol fatti e zero punti ti viene tanta rabbia”.
ssd valentano
Oltre agli episodi che riguardano il match di domenica il numero uno del Valentano allarga il resoconto dei comportamenti arbitrali all’intera stagione: “La classe arbitrale quest’anno contro il Valentano ha dato il meglio di sé. Episodi talmente eclatanti che mettono in cattiva luce una classe che meriterebbe maggiore professionalità. Ci sentiamo bistrattati, mi dispiace dire certe cose. Sono un uomo di sport, in molti mi conoscono anche nel mondo della pallavolo e comprendo che non è facile mettersi a dirigere una gara in mezzo a 22 giocatori e tutto il contorno. Però non si possono condizionare certe partite e mettere in difficoltà la nostra squadra anche nella partita successiva. Se contiamo tre espulsi da una parte ed uno dall’altra non è stata una partita di calcio ed invece non è così. L’arbitro si dovrebbe fare una domanda, segnale evidente che non è riuscito a condurre la gara nella maniera migliore”.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21