Un’indagine nazionale sulla vita quotidiana dei cittadini ternani in collaborazione con l’Istat

loading...

panoramaterniNewTuscia – TERNI – Il servizio statistica del Comune di Terni sta collaborando con l’Istituto Nazionale di Statistica ad una importante ricerca nazionale riguardante vari “Aspetti della vita quotidiana” e delle abitudini dei cittadini. “L’indagine campionaria, che si svolge contemporaneamente in tutta Italia, coinvolge circa 28.000 famiglie distribuite in circa 850 comuni di diversa ampiezza demografica e rileva informazioni fondamentali relative alla vita quotidiana degli individui.

“Le famiglie coinvolte nella città di Terni sono 110 – dichiarano dal servizio statistica- e sono state estratte in modo casuale dall’anagrafe per formare il campione che ha l’obbligo di risposta”. Alcune famiglie sono già state contattate e hanno avuto la possibilità di procedere alla compilazione online del questionario. Alle famiglie che non hanno risposto autonomamente è stata inviata nei giorni scorsi una lettera informativa e verranno contattate da un rilevatore incaricato dal comune, il quale illustrerà loro le modalità di svolgimento della rilevazione e fisserà un appuntamento per la compilazione dei questionari cartacei utilizzati nell’ambito dell’indagine. A tutela della sicurezza delle famiglie che saranno coinvolte, i rilevatori sono muniti di tesserino di riconoscimento dell’Istat con foto, e timbro del Comune.
Questa indagine viene condotta dall’Istat dal 1993 ed ha permesso di conoscere le abitudini dei cittadini e i problemi che essi affrontano ogni giorno e di capire come le persone vivono la vita familiare e di relazione; la salute e i diversi stili di vita; la partecipazione politica e sociale; il grado di soddisfazione sui servizi di pubblica utilità (scuola, lavoro, uffici…).

Per chiarimenti e informazioni le famiglie possono contattare direttamente il rilevatore (nella lettera inviata viene fornito il nome e cognome e numero di cellulare) oppure i servizi statistici comunali.