Bevagna. Bilancio positivo per gli incontri con Paolo Raneri organizzati dall’Amministrazione Comunale

raneriNewTuscia – BEVAGNA – Due incontri di grandissimo interesse, un più che positivo riscontro di pubblico, tra mondo della scuola, genitori, ragazzi e semplici cittadini. L’Amministrazione Comunale di Bevagna ha voluto offrire alla città  l’opportunità di confrontarsi, attraverso l’apporto di un grande esperto della materia come Paolo Raneri, psicologo-psicoterapeuta, con tematiche di enorme attualità e di grande delicatezza. Il primo incontro ha avuto come tema portante quello della ludopatia e della dipendenza dai social network; il secondo incentrato sul cyberbullying e cyberstalking.

Fenomeni nuovi, con cui si è costretti a fare i conti e che spesso trovano la maggior parte dei genitori non sufficientemente pronti. I ragazzi da parte loro sono facili prede di un mondo in continuo mutamento, che si muove veloce e che divora i più deboli. Ottima scelta quella dell’Amministrazione Comunale che ha voluto, grazie alla presenza del dottor Raneri, creare una opportunità di conoscenza e di analisi dei fenomeni e soprattutto fornire chiavi di lettura per poter far fronte ai pericoli che un uso sconsiderato del mondo digitale procura. Anche questo è un modo di stare vicino ai propri cittadini.